Calamarata al pesto di pistacchi e pancetta dolce

Oggi vi parlo di un primo semplicissimo da preparare e davvero davvero molto buono “la “Calamarata al pesto di pistacchi e pancetta dolce”. Ho scoperto il pesto di pistacchi qualche mese fa (ovviamente non potevo far a meno di provarlo, dato che adoro i pistacchi) ed ho voluto prepararlo ed utilizzarlo come condimento per la pasta.. devo dire che è qualcosa di davvero straordinario. Se amate i pistacchi come me, non potrete fare a meno di provare questa deliziosa pasta. Io me ne sono innamorata.

Calamarata al pesto di pistacchi e pancetta dolce
Calamarata al pesto di pistacchi e pancetta dolce

 

Ingredienti pesto di pistacchi:

200g pistacchi non salati e privi delle pellicine

40 ml olio di oliva

sale e pepe q.b.

20 gr di pinoli

40 gr parmigiano

Procedimento:

Sbollentate i pistacchi per pochi minuti, quindi privateli della pellicina.

Nel mortaio mettete i pistacchi, i pinoli, il sale, il pepe e il parmigiano. Pestate a lungo mentre poco a poco versate l’olio fino a quando non otterrete un composto cremoso.

Sterilizzate il barattolo e versatevi il pesto. Chiudete ermeticamente e capovolgete il barattolo per un’ora, poi capovolgetelo nuovamente creando così il sottovuoto.

Per preparare il pesto potrete anche utilizzare il tritatutto.

 

Ingredienti per la pasta:

400g pasta tipo “Calamarata”

1 bottiglietta di pesto di pistacchi

200g pancetta dolce

sale q.b.

1 piccola noce di burro (deve essere proprio piccola)

 

Procedimento per la pasta:

Portate ad ebollizione una pentola colma di acqua e un pugno di sale.

Quando l’acqua avrà raggiunto l’ebollizione gettatevi dentro la pasta facendola cuocere seguendo i tempi di cottura sulla confezione.

Nel mentre in una padella mettete il burro. Accendete il fuoco e fatela sciogliere, quindi aggiungete la pancetta e fatela rosolare per alcuni minuti.

Quando la pasta sarà pronta, scolatela e rimettetela nella pentola a fuoco basso, versatevi sopra il pesto di pistacchi e amalgamate sul fuoco per un minuto. Infine unite la pancetta dolce e amalgamate ancora.
Impiattate e servite.

 

Comments are closed.