Biancomangiare

Il Biancomangiare è un buonissimo dolce siciliano preparato con il latte di mandorle (ma anche quello vaccino è accettato come variante). Il nome risale al medioevo, quando il bianco, simbolo di purezza, era scelto come colore, per alcune cene importanti.

Il Biancomangiare, è un dolce molto delicato, e la sua preparazione è veloce. Spesso mi capita di prepararlo soprattutto quando devo fare in pochi minuti un dolce, per una cena improvvisa, diciamo che può essere elencato tra “i miei dolci delle emergenze”.

Il Biancomangiare è anche un buonissimo dolce light, con poche calorie e sano,  quindi se volete concedervi uno strappo alla regola provatelo.. lo adorerete!

Biancomangiare
Biancomangiare

 

Ingredienti:

  • 500 ml di latte di mandorle ( o vaccino)
  • 80 g di zucchero
  • 20g di miele
  • 50 g di amido per dolci
  • Cannella in polvere
  • Scorza di un limone grattugia

Decorazione:

  • Scaglie di mandorle

Procedimento:

  1. Versate parte del latte in un bicchiere e mettete il resto in una pentola.
  2. Sciogliete l’amido nel latte che avete versato nel bicchiere e versate tutto nel resto del latte insieme al miele, la cannella, lo zucchero e la scorza del limone.
  3. Accendete il fuoco e mescolate fino a quando il composto non raggiungerà l’ebollizione.
  4. Inumidite le formine e versatevi il composto, quindi fatelo raffreddare fuori dal frigo per un’ora prima di riporlo in frigorifero per almeno 3 ore.
  5. Adesso potrete sformarlo, oppure lasciarlo nella formina.
  6. Decorate con le mandorle pelate, o scaglie di mandorle

Comments are closed.