Rubrica Gustolight by “Il mandorlo in fiore blog”

 

La pasta con i piselli, un classico della nostra cucina, quasi un confort food. Uno di quei piatti che inesorabilmente ci riporta alla nostra infanzia.. potremo averlo amato o odiato, ma prima o poi ci vien voglia di mangiarlo nuovamente. Personalmente io l’adoro ed ogni tanto mi vien voglia di prepararlo. Erano parecchi mesi che però non mi decidevo, l’occasione è arrivata sabato scorso..
Questa volta ho utilizzato le tagliatelle paglia e fieno e l’ho aromatizzata alla menta. Vi assicuro che è davvero buonissima, oltretutto è un pasto completo perché ha sia il carboidrati che proteine. Da provare assolutamente!

 

Tagliatelle paglia e fieno con piselli e menta
Tagliatelle paglia e fieno con piselli e menta

 

Ingredienti:

  • 400g Tagliatelle paglia e fieno
  • 1 cipolla
  • qualche foglia di menta
  • 300g piselli freschi o surgelati
  • 3 cucchiai di olio
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

 

Procedimento:

Portate ad ebollizione una pentola colma d’acqua salata. Appena l’acqua sarà giunta ad ebollizione fatevi cuocere la pasta seguendo i tempi di cottura nella confezione.

Nel mentre tritate finemente la cipolla e fatela rosolare in una padella con 3 cucchiai di olio, aggiungete 2 bicchieri d’acqua e lasciate in cottura 5 minuti, a fuoco basso.

Aggiungete adesso i piselli e la menta tritata, quindi bagnate il condimento con un paio di mestoli di acqua di cottura della pasta e coprite la padella con un coperchio. Lasciate cuocere per 10 minuti.

Quando la pasta sarà pronta, scolatela (ma non eliminate tutta l’acqua di cottura) ed aggiungetela al condimento, se necessario bagnate con altra acqua di cottura.

Amalgamate pasta e condimento a fuoco basso, per 30 secondi, quindi spegnete la fiamma e impiattate. Guarnite ogni porzione con qualche fogliolina di basilico e una spolverata di pepe.

Commenti disabilitati su Tagliatelle paglia e fieno con piselli e menta

Comments are closed.