TIRAMISU’ SICILIANO

Ciaooooooooo!!!! Bentrovati cari amici e care amiche. Sono tornata!!!!!! In quest’ultimo periodo, tra virus intestinali, preparativi per il Natale e il Capodanno, viaggi, amiche in casa, cattiva volontà e cose varie, non mi è stato più possibile postare nulla! Ormai, è inutile postarvi le ricette prettamente natalizie, anche perchè ho visto che le mie dolci socie ci hanno pensato loro e in maniera egregia, come sempre.
Ho notato con piacere, che la cerchia degli amici, nell’ultimo periodo, si è allargata e questo mi ha riempito il cuore di tanta gioia, ABBIAMO PROPRIO CENTRATO L’OBIETTIVO!!!!! Grazie a tutti!
Molti di voi non mi conoscono ancora: io sono Antonella, l’altra cuochina di Lady Cocca, siciliana fino all’osso (ehmm…ehmm…diciamo piuttosto, più carne, che ossa!!!!! Ahahahaha…) e orgogliosa di essere amica di due donne meravigliose come Lidia e Barbie.
Ok…bando alle ciance, anche perchè quando comincio non la finisco più!!!
Veniamo alla ricetta.
Oggi domenica e come ho già detto tempo fa, non è domenica senza dolce. Così, visto che in frigo, avevo del mascarpone da consumare, ho pensato al classico tiramisù…mhmm…ma non mi soddisfaceva tanto l’idea…avevo voglia di qualcosa di diverso….IDEUZZA!!!!! Quale migliore occasione di ritornare da voi con una ricetta che ricordasse i sapori della mia terra? Così ho pensato di fare il classico tiramisù…alla siciliana!!!
Nell’esperimento mi ha aiutata mio marito, anzi devo dire che lo ha fatto quasi del tutto lui (si diletta a fare dolci e devo dire che gli riescono anche bene…). Il procedimento è quello del classico tiramisù, ma abbiamo aggiunto qualche ingrediente che facesse pensare subito alla Trinacria.
Pronti???? Allora viaaaa, si comincia subito con la ricetta!!!
Ingredienti
  • 1 confezione di savoiardi
  • 250 gr. di mascarpone
  • 3 uova
  • 5 cucchiai di zucchero
  • marsala q.b.
  • arance sbucciate a vivo, tagliate a fette sottili e messe a macerare per un pò con un cucchiaio di zucchero, marsala e cannella
  • gocce di cioccolato
  • cannella q.b.
  • scorzette di arance candite (fatte da me e che vi posterò a breve)

Procedimento

Sbattete i tuorli con lo zucchero, aggiungete il mascarpone e un bicchierino di marsala. Montate gli albumi a neve ferma e, a cucchiaiate, uniteli alla crema di mascarpone. Immergete velocemente i savoiardi nel marsala e poneteli in una pirofila. A questo punto coprite con le fette di arancia, cercando di scolarle bene, con la crema di mascarpone e le gocce di cioccolato. Ripetete l’operazione fino ad esaurimento degli ingredienti. Terminate, come al solito, con la crema al mascarpone e invece di usare il cacao per la copertura finale, spolverate il tutto con cannella in polvere, aggiungendo delle gocce di cioccolato (voi ne potete mettere di più…io…nn ne avevo più!!!) e decorando a piacere con scorzette di arance candite.

Ecco il risultato!!!!

Che ve ne pare???? A noi, è sembrata un’ottima alternativa al tiramisù classico e i miei uomini, mi hanno dato solo il tempo di fare le foto…..poi si sono “tuffati” nella pirofila!!!! Eheheheh…..


Alla prossima……buon inizio settimana e un abbraccio affettuoso a tutti!!!!!!

Antonella

Co questa ricettina goduriosa partecipiamo alla raccolta di Pan di panna “Il dolce cucchiaio”



Precedente IL GATTO TOM Successivo Ancora un premio"Una marcia in più"

17 commenti su “TIRAMISU’ SICILIANO

  1. Lady, anche noi tra influenza, raffreddori, stanchezza post feste, siamo in arretrato con tutta una serie di ricette natalizie, vedremo se pubblicarle o meno!Ma questo tiramisù è una favola, anzitutto ci è nuovo quindi ci ha colpito particolarmente, è una bomba in tutti i sensi, come si può resistere davanti a tale tentazione? Noi ci strafogheremmo!Baci da Sabrina&Luca

  2. Gioia….apro per un attimo e trovo questa ricettina moooolto goduriosa…ero rimasta al gatto Tom di Barbie….bel modo di cambiare un classico…e guarda un po’ ho anche io del mascarpone da consumare…eheheh chi ti ricordo??brave le mie cuochine..brave brave..clap clap clapbesitos lidia

  3. buon lunedi Antonella!ma che fantasia!!!!!mettere le arance nel mascarpone.Questa la devo provare al più presto!!!!il problema è che dopo ci do dentro anch io ,e la mia dietologa si è raccomandata di non cedere alle “luverie”(vocabolo tipico romagnolo che sta per dolciumi ed affini!!).comunque la ricetta è semplice ma non banale!bravissima.BARBIE

  4. che tiramisu innovattivo 🙂 mi piace questa version e. sara stato delizioso. SE fosse a casa tua sarei molto piu grassa di cio che sono con due persone che fanno dei dolci buonissimi sara propio difficile non mangiare :)P

  5. Ciaooooo Ninia! Ben tornata fra noi! Sono contenta che stai meglio! Buono il tiramisù….la tua versione è interessante!Tuo marito poi è amante dei dolci come me, fagli i miei complimenti! Anche mio marito mi da una mano…mangiando! ih ihGrazie per gli auguri, x fortuna è l’ultimo esame, il trentesimo! Puoi immaginare che non ce la faccio più, e poi diritto commerciale, aiuto che noia! Ti mando un bacio e un abbraccio ENORME!

  6. Anonimo il said:

    Carissime cocchine vi ho messo tra i miei preferiti.Lo sapete!Per la verita’vi ho scoperto da poco, i miei complimenti per la fantasia i consigli e le alternative.Siamo vicini di regione (sono pugliese)se vi fa’ piacere.A presto!Alla prossima.Lina.

  7. Eccomi amici miei….scusate il ritardo…@ Luca e SabrinaGrazie cari, vi dico anche, che mangiato il giorno dopo è ancora meglio!!!@ La mia dolce LillyAhahahahah…..so perfettamente a chi ti riferisci….grazie x i complimenti, ma sei tu che ci ispiri molto!!!@TittinaSono contentissima che ti sia piaciuta questa versione un pò strana del tiramisù, grazie cara;@la mia befanina preferitatesòòòòòò….ogni tanto uno strappo alla regola si può fare….l’indomani sei di nuovo in dieta e poi….mica glielo devi dire alla tua dietologa, no?Noi, da parte nostra, ti promettiamo che nn le diremo mai nulla!!!Parola di piccoli scout!@MaryGrazie cara per i tuoi complimenti, anche x quanto riguarda la foto….@NatalieHai ragione cara, è impossibile resistere a questi dolci, ma la mia disperazione è che se li mangia mio marito….NON INGRASSAAA!!!Mentre io e mio figlio abbiamo lo stesso problema e ci dobbiamo tenere lontani dai dolci….Mi viene una rabbia!!!!!@AnnucciaCiao cara, ben trovata e grazie sempre del tuo affetto…@MirtillaGrazie Mirtyyyyyy….detto da una GRANDE come te, mi riempie di immensa gioia!!@la dolce EllyGrazie tesoruccio, anche a nome di mio marito. E’ stata una gioia immensa risentirti.Forza, stringi i denti, la meta è vicinissima!!!!@LinaE’ un vero piacere conoscerti, siamo felicissime che hai messo il nostro blog tra i tuoi preferiti, vienici a trovare spessissimo, ci farà un’immenso piacere…..A tutti voi un grandissimo abbraccio e grazie per il vostro affetto, ne abbiamo bisogno…Antonella

  8. Ciao Antonella, l’esame è andato benissimo, ho chiuso in bellezza con un bel 30. Ora manca solo la tesi, ma è solo una formalità….grazie per l’appoggio morale! kiss :X

  9. un tiramisu siciliano non l’ho mai assaggiato: ma vista la meraviglia dei vostri dolci (tipo la cassata, che adoro) mi immagino che questa versione sia buonissima, complimenti!

  10. Ciao Geillis, che piacere leggerti!!!!Grazie per i complimenti, sei gentilissima.Visto che ami i dolci della mia terra….prova anche questo, di sapore un pò strano, ma buonissimo e che racchiude tanti sapori della Sicilia.Un bacio grande e buon inizio settimana

  11. Eccomiiiiii….ieri l’ho fatto è semplicemente troppo buono…ho usato le arance rosse e non avendo le scorzette di arance candite ho fatto un mix di cannella e cacao ed è piaciuto tantissimissimo…brava la mia socia….ma soprattutto bravo al maritozzo pasticcere…ahahahahahahabacioni Lidia

Lascia un commento

*