SONO TORNATAAAAA…..con Sua Maestà IL CANNOLO!!!


Ciaoooooo….come state carissime amiche??? Come recita una canzone di Renato Zero :”Non è mai facile un ritorno….non è.. impresa da niente….” Infatti, è proprio così….Non è affatto facile, dopo tanto tempo ritornare a scrivere, non è facile scrivere qualcosa, dopo le MERAVIGLIE di Lidiuzza mia, non è facile postare…visto che il mio pc è ancora fuori uso!!!! Sto usando il pc di mio figlio, ma tutte le mie foto, sono nell’altro pc, quindi ho pensato di ricominciare a fotografare le ricette….Proponimento MOOOOOLTO arduo, visto che da due mesi sono a dieta!!!! Detto questo….non so se si è capito…..SONO TORNATAAAAAA!!!!!! Ma non da sola…eheheheh….ho portato con me il Re dei dolci siciliani….Signori e Signore….Sua Maestà: IL CANNOLO!!!!
Qui in Sicilia, ci sono due tipi di buccia (la scorcia) per il cannolo. Una è fritta (e secondo me, la più goduriosa), l’altra è al forno e si presta soprattutto per un ripieno di crema, anche se è facile trovarla, ripiena anch’essa di ricotta e in questo caso, per non farla ammorbidire troppo, viene spalmata all’interno con del cioccolato fuso (mmmmm…..è qualcosa di sublime, ve lo assicuro!).
E’ stata la prima volta che mi sono cimentata nella preparazione del cannolo infornato, il sapore e l’aspetto nn mi sono venuti male….ho avuto un pò di difficoltà a chiuderli….nn tenevanooooo, nemmeno con l’albume….ma visto che ho la testa durissima…..HO VINTO IOOOOOO!!!!!
Cominciamo?Ok….dai….meno “chiacchiere”……solo


CANNOLO INFORNATO

Ingredienti x circa 15 cannoli (dipende dalla grandezza)

  • 1 kg di farina 00
  • 250 gr. di strutto
  • 250 gr. di zucchero
  • 250 ml. di latte
  • 3 tuorli d’uovo
  • 10 gr.di ammoniaca per dolci
  • un albume
  • una bustina di vaniglia o i semini di una stecca di vaniglia

per l’assemblaggio:

  • canne di bambù o di latta (diametro 2 cm circa e lunghezza 12, 13 cm circa)

Preparazione

Amalgamare lo strutto con la farina, aiutandosi con le mani. Aggiungere il latte, tiepido, in cui è stato sciolto lo zucchero, la vaniglia e l’ammoniaca. Aggiungere, infine i tuorli d’uovo e impastare bene, fino ad ottenere un panetto compatto ed omogeneo…..così


Fare riposare un pò la pasta, poi stenderla con un mattarello, non sottilissima, prendere un piattino, del diametro di 10 cm circa e ritagliare dei cerchi. Avvolgerli nelle canne unte di strutto, aiutandosi nella chiusura degli stessi, con dell’albume sbattuto e sistemarli man mano in una teglia.



Infornare in forno precedentemente riscaldato a 180° per 25-30 minuti, ricordando che non devono venire molto colorati, ma palliducci….ehehehe….
Fare raffreddare bene, sfilarli dalle canne e riempirli con crema pasticcera bianca o al cioccolato. Passare le estremità nelle mandorle abbrustolite e tritate grossolanamente, o nel pistacchio o mettere solo una ciliegina candita….Insomma, spazio alla vostra fantasia…Spolverare con zucchero a velo…..et voilà…..


Servitevi pure….


Ancora uno? Ma si daiiiii…..alla dieta pensiamo domani!!!!!!


Spero vi sia piaciuta questa ricettuzza….vi lascio con la bocca dolce dolce….
Alla prossima e vi bacio tutteeeeeee…
Antonella

Precedente UNO ZOO DOCE DOCE.....MOLTO SWEET SWEET!!! Successivo BISCOTTI ALLA RICOTTA

32 commenti su “SONO TORNATAAAAA…..con Sua Maestà IL CANNOLO!!!

  1. Bentornata Antonella!!!!e sei tornata alla grande con questi magnifici cannoli che mettono voglia di addentarli..la pasta del cannolo fritta a me piace di piu pero anche questa non è niente male..baci Tittina

  2. ciao Antonella!!ma quale dieta??io non ci penso proprio,voglio prendere non uno..bensi…insomma mi li mangerei tutti,sono bellissimi,complimenti!!io i pistacchi quelli per i dolci mi li sogno qui da me,uffi!!

  3. mmmm…i cannoli siciliani…mi fai sognare già in prima mattina…Troppo complicati da fare per una pasticciona come me..comunque complimenti, sei stata superbrava!

  4. Ciao Antonella che piacere conoscerti!!!!Concordo con te la scorcia fritta è meravigliosa, ma quella al forno , a quanto vedo, è di tutto rispetto, complimenti. Saluti Manuela.

  5. Hai stravinto! Ti sono venuti molto bene, il sapore lo immagino, è uno di quei dolci che mi piace ma che non ho mai provato a fare. Tu sei stata bravissima! Un grosso bacio.

  6. finalmente riesco ad entrare nel tuo blog,e cosa vedo???i cannoli!!io a breve postero la mia ricetta ovviamente fritto,ma sai che la tua versione al forno mi intriga e incuriosisce parecchio!!!baci e complimenti adesso girovago un po per il tuo blog…ciao

  7. Un ritorno in piena regola… e che cannoli!! io te lo rubo… non resisto facilmente ai peccati di gola!!! Come?!?! Anche tu a dieta!??! ma se sei bellissima così!?!? Un bacio grande

  8. Amoooooooo…e che rientro….da SBALLOOOOO!!!Tu sai che non sono io che adoro i cannoli….qualcuno…e sottolineo qualcuno ha avuto l'abilità di mangiarsi anche le scorze sbriciolate del famoso vassoi…quindi immagina difronte a questo piattino…non glie li faccio neanche vedere altrimenti rischio che mangi il monitor…ma credo che, io ti dovrò fare i muffin e tu….i cannoli….Bentornata sociaaaaaa…..io…tvb…ahahaha

  9. Mai mangiati i cannoli siciliani!!a dire il vero sono un pò lontanuccia e qui non ci sono!!però da quel che vedo devono essere buonissimi..sono troppo belli!!brava e bentornata!!

  10. ciao cara buonissimi i cannoli!!!quelli col cioccolato fuso sò con certezza che sono favolosi..ogni tanto facciamo una scappata in sicilia e ci portiamo a casa un vassoio pieno, ne mangerei a volontà!bravissima e piacere della conoscenza!

  11. Se il cannolo è il re, la cassata è la regina!!! Ma sai che mi piace proprio la tua versione al forno??? A me la scorza fritta non mi fa impazzire… e poi è pure più dietetica….

  12. @TittinaBentrovata cara, il fritto è fritto, ma come dici tu, ti posso assicurare che anche questo tipo di cannolo nn è male@Marifra79Non posso che darti ragione….i cannoli….sono unici!@Nicole cSe nn hai problemi di linea….ne puoi mangiare una vagonata!!!!Il pistacchio, qui da noi, è di un unico tipo, non c'è quello per i dolci e quello per i salati….unico problemino:COSTA UNA CIFRAAAAA…..è quasi intoccabile, ma ogni tanto ne vale proprio la pena….è così buono!!!@AgoCiaooooo, piacere tutto mio di conoscerti e grazie…@SimoGrazie Simo….sei la solita modesta….nn sono difficili, basta un pò di pazienza@FeFServiti pure cara e grazie@DajanaUno solo??Ehehehe….guarda che sono come le ciliegie…..@ManuelaCiao Manu, grazie per i complimenti, il piacere è mio di conoscerti@TaniaGrazieeeeeeeeeeeeeeeee….provali qualche volta, resterai meravigliata dalla loro semplicità di esecuzione…@Pagnotta miaGaiuzzaaaaaaaa…..giuiuzza miaaaa!!!!Bentrovata…..Spero di non andare più via…promesso!!!@Manu e SilviaGemelline mie preferite….ve ne incarto quanti ne volete….è un piacere@MicaelaBentrovata e grazie per i complimenti.Naturalmente, conoscendoti non sono d'accordo che nn saresti capace a farli…:-))@FedericaGrazie Fedeeeeeeeeeee@MimmiGrazie cara….@ScarlettCiao cara, benvenuta, girovaga pure per il blog e vienici a trovare spesso, ci può fare solo piacere…naturalmente verrò a sbirciare nel tuo…@EdiMa che carina che sei!!!!!Grazieeee…ma sei a dieta anche tu? Mal comune….mezzo gaudio???? Eheheheh……@BettyGrazieeeeeeeeee, bentrovataaaaa…@LillyTesòòòòòòòòò…..come ti dicevo, volevo dedicare a Little Jonh questo post, so bene della sua "debolezza" per i cannoli e anche per le briciole….eheheheh…Mi ha fregata la frett.Grazie tesoro….ma io TVB!!!!!ehehhehe….@MorenaGrazie cara, bentrovata!!!!!E' un peccato che tu nn li abbia mai assaggiati…purtroppo, non posso mandarteli…arriverebbero sbriciolati…Perchè, invece, non ti fai un viaggetto da queste parti????Sarei ben lieta di farteli assaggiare….@FiorixCiao cara e piacere mio di conoscerti. Bravissima tu che ti porti via, ogni volta che vieni in Sicilia, queste godurie….@PaolaWowwwwwwwww….grazieeeeeeeee!!!!!!@FantasieCiaoooooo…..hai proprio ragione:la cassata è la regina dei dolci siculi. Vuoi sapere una cosa?Amo la cassata al forno….non riesco a mangiarla quella tradizionale, troppo dolce per me!!!Sarò mica una sicula fasulla??Eheheheh…Che dirvi a tutte? Un grazie dal più profondo del cuore, per il vostro affetto, mi accorgo adesso di quanto mi siete mancate tutteeeeee…un bacio grandissimo sulla guancia a ciascuna di voi…Antonella

  13. Ciao Antonella, bentornata :)Ma che buoni i cannoli siciliani, forse sono i dolci più buoni del nostro Paese. Io li adoro (senza canditi però :P). Ricordo che tempo fa mia madre ha provato a prepararli, ma si sono distrutti. Non mi sembrano per niente facili. Un abbraccio 😉

  14. @BabiCiaoooooo….grazie….Anch'io, come te, non amo i canditi, ma nei cannoli non è necessario metterne….sono buonissimi anche senza.Tua madre ha provato quelli fritti o quelli al forno?Non ho mai provato quelli fritti, ma questi, ti assicuro che non sono difficili….basta solo avere….TANTA PAZIENZA!!!!:-)Bacioni e a presto@LoriGrazieeeeee…Hai ragione Lori….i cannoli sono GODURIOSI!! :-)))Bacioooo….@GiovannaBaci anche a te cara e grazie…

Lascia un commento

*