MUFFIN AL CIOCCOLATO DI NIGELLA

Sua Maestà il Muffin, fratello americano dell’inglesissima focaccina, l’English muffin, dalla pancia appiattita perfettamente tonda, tagliato a metà ,rigorosamente a mano, mai con il coltello, e farcito con marmellata.
Il Muffin invece ha una bella panciotta prominente e briciole soffici e mai troppo dense.
La parte Anglo-Americana che c’è in me adora questi dolcetti da colazione e almeno una volta a settimana deve assolutamentissimamente provarne uno nuovo.
Da anni seguo il mio idolo Nigella Lawson, signora della cucina ma soprattutto simbolo di goduria verso il cibo semplice e veloce, e da sempre nella mia testa girava un tarlo marrone chiamato: muffin al cioccolato di Nigella Lawson.… il cosi detto muffin perfetto!
Non potevo non provarlo e che dire……. Semplicemente godurioso

MUFFIN AL CIOCCOLATO

Ingredienti (  12 muffin )

  • 250 g di farina 00
  • 20 g di cacao amaro ( 2 cucchiai )
  • 10 g di lievito per dolci ( 2 cucchiaini )
  • 3 g di bicarbonato di sodio ( 1/2 cucchiaino raso )
  • 150 g di cioccolato fondente o gocce di cioccolato
  • 250 g di latte intero o buttermilk ( latticello )
  • 175 g di zucchero
  • 80 ml di olio di semi di arachide
  • 1 uovo intero
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 1 pizzico di sale

Procedimento:

Preriscaldare il forno a 200° ( statico )
Foderare con i pirottini l’apposita teglia o imburrare e infarinare lo stampo.
Separare gli ingredienti solidi da quelli liquidi:
in una mettere:latticello, olio,uova, ed estratto di vaniglia;
 nell’altra :farina setacciata con il lievito, cacao, bicarbonato, il cioccolato tritato grossolanamente o le gocce di cioccolato e il sale.
Dare una bella mescolata ad entrambi i composti, unirli assieme mescolando con una spatola per pochi secondi giusto il tempo che la farina si unisca al liquido.
 Meno si mescola  meglio è, se restano grumi non ha importanza, spariranno in cottura, l’impasto risulterà leggermente liquido, riempire di 3/4 i pirottini e infornare a 200° per 20 minuti

*Per muffin più ricchi prima di infornare aggiungere sulla superficie altro cioccolato tritato.

Ora non vi resta che provare, vi assicuro che anche i meno golosi si inginocchieranno difronte a questa bontà e soprattutto il muffin vi potrà essere utile per conquistare qualcuno :))) o semplicemente potete tenerlo, la sera, vicino ad un libro o al pc senza nessun fastidio vi terrà semplicemente una Dolce compagnia :)))))

A voi le fruste e……… Bon Appetittttttttt



Precedente SPESSO L'ABITO NON FA' IL MONACO, IN QUESTO CASO LA CIAMBELLA SI VESTE DA PASTIERA Successivo Gingerbread..... Biscotti di pan di zenzero

One thought on “MUFFIN AL CIOCCOLATO DI NIGELLA

Lascia un commento

*