FESTOSA SCHIUMA DI VENERE SU UN LETTO DI “SOUL” UVA PASSA

 

Eccomi di ritorno dallo stress natalizio…e con molto ritardo vi auguro uno splendido 2010!!!
Anno nuovo, ricettine nuove!!!
Si riparte con la quinta ricetta Soul Kitchen…. questa volta dolce… cremosa…divina!!!


La preparazione è di una semplicità incredibile e si lascia mangiare con altrettanta facilità!!!
Assaporandola la mia mente è ritornata indietro di qualche anno, a quando ero bambina  e ai gelati che mangiavo da papà…ve lo ricordate il fior di fragola?? Ecco il gusto che ricorda questa schiuma di Venere è proprio quello…un delicato sapore di panna con una leggera copertura di fragole!!!
Semplicemente ottima!!!!
Gustatela anche voi…..

FESTOSA SCHIUMA DI VENERE SU UN LETTO DI “SOUL” UVA PASSA

 

Soul-Ingredienti:
  • 150 di glassa bianca
  • 3 uova
  • 1 stecca di vaniglia
  • 2 fogli di gelatina alimentare
  • 250 gr di panna non troppo montata
  • 0,5 cl di Rum
  • 0,5 cl di Grand Marnier
  • uva passa
  • una ciotola di fragole
  • menta fresca
Procedimento:

Ammorbidite la gelatina in acqua fredda.
Separate il bianco di una delle tre uova e montatelo a neve ben ferma con un pizzico di sale.
In una seconda ciotola montate la panna lasciandola un pò lenta.
Fate freddare entrambe le ciotole in frigorifero.
Fate sciogliere lentamente la glassa bianca ( io ho usato del cioccolato bianco) tagliata in piccole parti fino a renderla liquida.
Estraete l’essenza dalla stecca di vaniglia recisa in due parti per lungo.
Sbattete quindi le due uova intere ed il tuorlo assieme alla vaniglia e aiutandovi con il vapore rendetele spumose.
Scaldate il Rum ed il Grand Marnier in un pentolino e scioglietevi la gelatina ben strizzata.
Procedete ad amalgamare la glassa e la gelatina sciolta con la spuma d’uova ancora calda.
Rigirate e fate freddare.
Aggiungete con molta cautela prima la panna e poi l’albume al composto d’uovo liquoroso.
Nel fare ciò abbiate cura di non alterare il volume e la spumosità.
Versate tutto in un recipiente che lascerete freddare in frigorifero fino ad ottenere una densa spuma di Venere.
Sciacquate ed asciugate le fragole.
Conservatene 4-6 per decorare, mentre passate quelle restanti nel mixer e poi al setaccio.
Arricchite la salsa di fragole con dello zucchero a velo e qualche goccia di Grand Marnier.
Lavate ora l’uva e liberatela dai raspi e asciugate.
Passiamo ora alla presentazione della spuma:
prendete dei bicchieri da cocktail ( Martini ) o delle piccole ciotole di vetro.
Adagiatevi sul fondo qualche chicco d’uva ( regolatevi in base alla grandezza del vetro ) e aiutandovi con la sac-a- poche con il beccuccio a stella riempite i bicchieri coprendo delicatamente i chicchi d’uva con la spuma di Venere.
Versate poi in superficie un pò della salsa di fragole, e decorate con le restanti fragole e della menta fresca.
Il risultato???
Questo……semplicemente delicato!!!

Non mi resta che augurarvi buon appetito……

 

e ancora una volta….BUON 2010!!!

 

Ciaoooooo Lady Cocca

Precedente PRELIBATEZZA D'AGNELLINO DA LATTE "MEEEH" CON RATATOUILLE Successivo SWAPPISSIMI E SCATOLE DI LATTA!!!

17 commenti su “FESTOSA SCHIUMA DI VENERE SU UN LETTO DI “SOUL” UVA PASSA

  1. Il fior di fragola?!?!?..Lo adoro!! mamma quanti ne ho mangiati..se mi dici che la Schiuma Vene ci assomiglia allora me la segno..Brava Lidia e Buon 2010 anche a te!!

  2. Anche a noi questa ricetta tratta da Solu Kitchen sembra molto golosa, si tratta solo d'aspettare che maturino le fragole, quelle che si trovano ora non sono esattamente il massimo.Un abbraccio da Sabrina&Luca

  3. Dai somiglia al sapor del fior di fragola!!!Che bello quanti ricordi…se non riuscivo a trovarlo (andava a ruba lì al bar dove lo compravo) optavo per il limonissimo :-)Brava amò!P.s Spero d'incontrare domani L.non vedo l'ora 😉

  4. (^_^)ciao Lidia buon 2010 a te e famiglia e alle immancabili amiche cuochine (-_^) il dolce è semplicemente sublime mmmmm(♥_♥) un abbraccio grande grande ♫♫♪♪♥

  5. Ecchimeee quaaaaa tesora mia!!!! come stai????? Spero tu abbia passato un bel capodanno!!! Son curiosissima di sapere che devi dirmi.. O su FB o ti chiamo dopo l'epifania :-))))) bacionttoni…ah dimenticavo… ottima ricetta!!!!

Lascia un commento

*