Pan brioche dolce allo yogurt di Kefir by Il CuOco Giulivo

Avevo necessità di una buona e sana merenda, che mettesse d’accordo la golosità dei miei bambini e la mia voglia di farli mangiare sano. Spulciando nel web trovo il pan brioche e subito mi viene l’idea di rivisitare la ricetta. Così nasce il pan brioche allo yogurt di kefir (molto ricco di fermenti lattici).

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    240 minuti
  • Cottura:
    40 minuti
  • Porzioni:
    12
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Latte di kefir 100 g
  • lievito di birra 15 g
  • yogurt bianco di Kefir 150 g
  • Zucchero 100 g
  • Olio di semi 80 g
  • uovo 1
  • vanillina 1 bustina
  • Farina 00 500 g
  • buccia limone grattuggiata 1

Preparazione

  1. Io utilizzo una planetaria con frusta a filo, quindi inserisco direttamente nel cestello il latte di kefir intiepidito, il lievito di birra, lo yogurt di kefir e lo zucchero. Inizio con l’amalgamare gli ingredienti. Appena ottenuto un composto omogeneo inserisco l’uovo intero la bustina di vanillina e la buccia del nostro limone. Dopo passo con il mettere l’olio.

  2. A questo punto cambio la frusta a filo con quella a gancio ed inizio a inserire la farina precedentemente setacciata ed impasto sino ad ottenere una bella pallina lucida e ben incordata.

  3. A questo punto metto l’impasto nella spianatoia e finisco di lavorarlo a mano. Avere un buon impasto incordato è fondamentale per la buona riuscita del nostro pan brioche al kefir. Una volta formata la nostra bella pagnotta si mette in ciotola, si copre, e si aspetta che raddoppi di volume. Il tempo del raddoppio, normalmente varia tra l’una e le due ora.

  4. Ottenuto in raddoppio dobbiamo suddividere il nostro impasto in 7 parti uguali e formare 7 palline. Adagiate le nostre sfere (come in foto) in una teglia precedentemente unta con del burro ed infarinata, questo viterà che il nostro pan brioche dolce si attacchi alla teglia. Fate riposare per 30 min circa il vostro impasto al fine di permettere un ulteriore lievitazione. Coprite bene con degli strofinacci al fine di mantenere il calore prodotto durante la fase di lievitazione.

  5. A questo punto possiamo mettere la nostra teglia in forno preriscaldato a 180° per circa 30/40 minuti. Alla fine della nostra cottura spennellate il pan brioche con acqua e spolveratelo di zucchero a velo. Buona merenda.

Note

Il pan brioche dolce al kefir si presta benissimo ad essere farcito! Unico limite la vostra fantasia.

Precedente Spaghetti vongole e cozze Successivo Maionese Giuliva

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.