Torta rustica con pomodori secchi e pancetta

Per la scampagnata di pasquetta (tempo permettendo) cosa c’è di meglio di una torta rustica? Quella che propongo oggi, adatta anche per un aperitivo o un antipasto fra amici, trae ispirazione da una ricetta vista qualche tempo fa in tv; con qualche aggiustamento si può ottenere una torta rustica dal sapore deciso, molto veloce da realizzare e che riesce benissimo anche con la farina senza glutine. Servite la torta rustica con pomodori secchi e pancetta da sola, oppure accompagnata da salumi e affettati.

Torta rustica con pomodori secchi e pancetta ricetta il chicco di mais

Ricetta della torta rustica con pomodori secchi e pancetta

Ingredienti:

  • 150 grammi di farina 00 (per la versione senza glutine ho usato 100 g di farina Schar Mix B per il pane e 50 g di mix Farmo per il pane)
  • 1 bustina di lievito secco per pane (per la versione senza glutine ho usato 1/2 bustina di lievito secco Schar per il pane)
  • 80 g di pomodori secchi
  • 40 g di olive verdi (peso da snocciolate)
  • 100 g di pancetta dolce
  • 120 g di burro
  • 3 uova
  • 80 g di parmigiano grattugiato

Procedimento: (preparazione: 15 min. riposo: 1 ora cottura: 30 min.)

Fondere il burro in un pentolino a fuoco basso. Far raffreddare. In una ciotola sbattere le uova con il burro (1), poi aggiungere poco a poco la farina, il lievito e il parmigiano grattugiato (2). Lavorare bene per amalgamare tutti gli ingredienti (3), quindi coprire con un canovaccio e far riposare per un’ora in un luogo lontano da correnti d’aria (io metto la ciotola nel forno spento e con la luce accesa).

Nel frattempo tagliare la pancetta a cubetti e farla rosolare in una padella antiaderente senza aggiungere olio né burro (4). Quando il grasso sarà diventato trasparente, scolarla e trasferirla su un piatto. Tritare in un mixer (o a mano) le olive con i pomodori secchi (se usate quelli sott’olio sgocciolateli bene) (5). Riscaldate il forno a 180°.

Dopo aver fatto riposare l’impasto, aggiungere il mix di pomodori secchi e olive e la pancetta (6), preventivamente asciugata con un foglio di carta da cucina. Amalgamare bene il tutto e versarlo in una teglia rivestita di carta da forno (7).Livellare bene la superficie e cuocere in forno statico a 180° per circa mezz’ora. Estrarla dal forno e farla raffreddare su una gratella (8). Servire tiepida o fredda tagliata a cubetti.

Questa ricetta è perfetta per un pasto finger-food. Scopri le altre portate di questo menu!

Se ti è piaciuta la ricetta di questa torta rustica segui il Chicco di Mais anche su FacebookTwitterGoogle+!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Print Friendly

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>