Strudel di pere e cioccolato (ricetta dolce)

Share:
Condividi

Lo strudel di pere e cioccolato è un delizioso dolce da servire a fine pasto, una rivisitazione della più celebre ricetta dello strudel di mele. La particolarità di questo strudel sta nell’uso di amaretti sbriciolati al posto del classico pangrattato per assorbire l’eccesso di liquido che la frutta (e le pere in particolare) normalmente rilascia durante la cottura in forno: il gusto particolare degli amaretti ben si sposa con la dolcezza delle pere, che, abbinate al cioccolato, rendono lo strudel di pere e cioccolato davvero irresistibile. Per la pasta ho utilizzato un rotolo di pasta sfoglia senza glutine, sostituibile per chi non ha problemi di intolleranza, con un normale rotolo di pasta sfoglia o con la classica pasta per strudel. Le dosi sono pensate quindi per uno strudel abbastanza piccolo (la pasta è circa 20 x 20 cm), ideale per 6 persone; per un normale rotolo di pasta sfoglia raddoppierei le dosi degli altri ingredienti. Servite lo strudel di pere e cioccolato caldo oppure tiepido, spolverizzato di zucchero a velo.

strudel di pere e cioccolato ricetta dolce il chicco di mais

Ricetta dello strudel di pere e cioccolato

Ingredienti per 6 persone:

  • Un rotolo di pasta sfoglia (io ho usato la pasta sfoglia surgelata senza glutine DS)
  • 400 g di pere mature (300 g di polpa) io ho usato le Williams
  • 60 g di gocce di cioccolato
  • 3 cucchiai di zucchero (meglio se di canna)
  • Una noce di burro
  • Un pizzico di cannella
  • 50 g di amaretti croccanti (io ho usato quelli senza glutine Virginia)
  • Zucchero a velo qb (io ho usato quello senza glutine Eridania)
  • Facoltativo: un cucchiaio di rum

Procedimento (preparazione: 20 min. cottura: 40 min.)

Sbucciate le pere, privatele del torsolo e tagliatele a tocchetti non troppo piccoli (1). In una padella mettete una noce di burro (2), le pere, la cannella e lo zucchero di canna (3).

strudel di pere e cioccolato ricetta dolce il chicco di mais 1

Accendete il fuoco e fate cuocere per 2-3 minuti; quando l’acqua delle pere inizia a bollire sfumate, se volete, con il rum (4) e fate cuocere ancora per 2-3 minuti, finché i liquidi non saranno evaporati (5).

strudel di pere e cioccolato ricetta dolce il chicco di mais 2

Spegnete e fate raffreddare. Intanto mettete in una ciotola gli amaretti (6) e sbriciolateli grossolanamente con le mani (7). In un’altra ciotola mescolate le pere ormai fredde con le gocce di cioccolato (8) e un paio di cucchiai di briciole di amaretti. Srotolate la pasta sfoglia su una teglia rivestita di carta da forno e copritela con metà degli amaretti sbriciolati (9).

strudel di pere e cioccolato ricetta dolce il chicco di mais 3Versatevi le pere con il cioccolato (10) e coprite con la restante granella di amaretti (11). Richiudete delicatamente lo strudel, sigillando bene anche i bordi (12).

strudel di pere e cioccolato ricetta dolce il chicco di mais 4Capovolgetelo in modo che la chiusura rimanga a contatto con la teglia e con un coltello affilato praticatevi qualche incisione (13). Cuocete lo strudel di pere e cioccolato nel forno già caldo a 180° (statico) per 30-40 minuti, finché la superficie non sarà gonfia e dorata (14).

strudel di pere e cioccolato ricetta dolce il chicco di mais 5

Sfornate lo strudel di pere e cioccolato e fatelo riposare per una decina di minuti, quindi spolverizzatelo con lo zucchero a velo (15) e servitelo caldo, tagliato a fette.

Se ti è piaciuta la ricetta dello strudel di pere e cioccolato segui il Chicco di Mais anche su Facebook, Twitter e Google+!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Print Friendly
Vota questa ricetta:
Strudel di pere e cioccolato (ricetta dolce)
  • 3.00 / 55

10 pensieri su “Strudel di pere e cioccolato (ricetta dolce)

  1. ho sempre mangiato lo strudel classico con le mele perchè lo faceva sempre mia nonna e mi piace da matti,ma questo con pere e cioccolato e davvero goloso!!!!!!mmmmhhhhh buonissimo e bravissima!!!

  2. Buonissimo è velocissimo! Preparato per il buffet di Natale in palestra è stato un successone e domani si replica per merenda tra amici :-). Grazie!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>