Peperoncini ripieni di tonno

I peperoncini ripieni di tonno sono un antipasto appetitoso e semplice da preparare, perfetto anche per un buffet poiché si presentano come graziosi fingerfood. I peperoncini ripieni di tonno si preparano generalmente con i peperoncini rossi e tondi piccanti, che a volte, una volta farciti, vengono conservati anche sott’olio. Di recente ho trovato però in vendita dei peperoncini dolci gialli e rossi, ottimi anche mangiati crudi nell’insalata e ho pensato che si potessero prestare bene a questa ricetta. Che scegliate di prepararli con i classici peperoncini piccanti o con quelli dolci, i peperoncini ripieni di tonno sono un piatto sfizioso e perfetto per stuzzicare l’appetito: la farcitura è infatti costituita da ingredienti saporiti come il tonno, le acciughe e i capperi. Inoltre la cottura stessa dei peperoncini avviene in acqua, vino e aceto, cosa che conferisce ai peperoncini ripieni di tonno un sapore ancor più spiccato.

peperoncini ripieni di tonno ricetta con peperoncini dolci o piccanti il chicco di mais
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    25 minuti
  • Cottura:
    5 minuti
  • Porzioni:
    4-6 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 400 g Peperoncini (dolci o piccanti)
  • 120 g tonno (pesato sgocciolato)
  • 5 filetti Acciughe sott’olio
  • 1 cucchiaio Capperi sotto sale
  • 400 ml Acqua
  • 300 ml Aceto di vino bianco
  • 300 ml Vino bianco
  • 1 cucchiaio Sale grosso (raso)

Preparazione

  1. verticale_peperoncini ripieni di tonno ricetta con peperoncini dolci o piccanti il chicco di mais

    Per preparare i peperoncini ripieni di tonno per prima cosa lavate accuratamente i peperoncini, quindi tagliate le calotte (tenetele da parte, anche se non vanno mangiate, è carino presentare i peperoncini ripieni di tonno chiusi con la loro calotta). Eliminate i semi interni (1). In una capiente pentola portate a ebollizione l’acqua con l’aceto, il vino e il sale, quindi tuffatevi i peperoncini (2), senza le calotte, e lasciateli cuocere per 4-5 minuti. Scolateli e fateli asciugare a testa in giù su un foglio di carta da cucina (3).

  2. peperoncini ripieni di tonno ricetta con peperoncini dolci o piccanti il chicco di mais 1 sbollentare i peperoncini

    Nel frattempo preparate la farcitura al tonno: mettete in un mixer il tonno sgocciolato, le alici e i capperi precedentemente dissalati sotto l’acqua corrente (4). Non aggiungete sale, gli ingredienti sono già sufficientemente sapidi. Frullate fino a ottenere una crema omogenea (5). Farcitevi i peperoncini aiutandovi con il manico di un cucchiaino, per riempirli in profondità (6). Quindi richiudeteli con le calotte. Fate riposare i peperoncini ripieni di tonno per almeno 4 ore in frigorifero, meglio ancora per una notte, in modo che si insaporiscano bene.

  3. peperoncini ripieni di tonno ricetta con peperoncini dolci o piccanti il chicco di mais 2 preparare la farcitura al tonno

    Servite i peperoncini ripieni di tonno come antipasto e conservateli in frigorifero per al massimo due giorni.

Note

Se ti è piaciuta la ricetta dei peperoncini ripieni di tonno segui il Chicco di Mais anche su Facebook, Twitter e Google+ mentre qui trovi tutte le ricette con peperoni.

 
Precedente Frolla alle mandorle, ricetta tradizionale e senza glutine Successivo Pasta con rana pescatrice e pesto di zucchine

2 thoughts on “Peperoncini ripieni di tonno

Lascia un commento