Colomba salata con salumi e formaggi

La colomba salata è un rustico appetitoso e semplice da preparare, ideale per la colazione di Pasqua oppure per il picnic di pasquetta. Arricchita con salumi e formaggi, la colomba salata è perfetta anche per chi non ha grande dimestichezza con i grandi lievitati: rispetto alla colomba tradizionale, infatti, richiede solo pochi semplici passaggi e giusto un paio d’ore di lievitazione. La colomba salata si può preparare facilmente anche senza glutine come ho fatto io, sostituendo alla farina 00 un mix di farine specifiche per il pane glutenfree e aggiungendo un po’ più di latte. Come altre famose preparazioni rustiche della Pasqua (ad esempio il casatiello, il tortano o la crescia marchigiana), ingrediente fondamentale della colomba salata è il formaggio: io ho utilizzato parmigiano e pecorino grattugiati più un po’ di fontina a cubetti. Anche per i salumi spazio alla fantasia: per la mia colomba salata ho usato della pancetta, che ho rosolato leggermente in padella. Se preferite, potete sostituirla con del salame, del prosciutto cotto o crudo o dello speck. In questi casi ovviamente non c’è bisogno di rosolarli prima. Come vedete la colomba salata si presta a tante piccole varianti ed è una preparazione perfetta anche per smaltire avanzi di salumi e di formaggi.

verticale_colomba salata con salumi e formaggi ricetta rustico di pasqua anche senza glutine il chicco di mais

colomba salata con salumi e formaggi ricetta rustico di pasqua anche senza glutine il chicco di mais

Ricetta della colomba salata

Ingredienti per uno stampo a colomba medio (27×20 cm nelle parti più larghe e alto 5 cm)

  • 260 g di farina 00 (per la versione senza glutine ho usato il mix B per pane Schar)
  • 3 uova intere
  • 40 g di parmigiano grattugiato
  • 30 g di pecorino grattugiato
  • 30 g di olio di semi
  • 130 g di latte tiepido (per la versione senza glutine ne occorreranno 150 g)
  • 8 g di lievito di birra fresco
  • 120 g di pancetta
  • 80 g di fontina
  • 1 pizzico di sale
  • Pepe qb
  • Per decorare: semi di sesamo qb

Procedimento (preparazione: 20 min.; lievitazione: 2 ore; cottura: 35 min.)

Per preparare la colomba salata, iniziate privando la pancetta della cotenna, quindi tagliatela a cubetti (1). Tagliate a cubetti anche la fontina o il formaggio che avete scelto (2). Fate scaldare sul fuoco una padella antiaderente senza alcun condimento e rosolatevi la pancetta (3). Tenetela da parte.

colomba salata con salumi e formaggi ricetta rustico di pasqua anche senza glutine il chicco di mais 1 rosolare la pancetta

In una ciotola sgusciate le uova e conditele con un bel pizzico di sale e una macinata di pepe (4). Unitevi il parmigiano e il pecorino grattugiati (5) e sbattetele brevemente (6). Per preparare la colomba salata io ho usato un’impastatrice, ma se non ce l’avete potete tranquillamente usare delle fruste elettriche o un cucchiaio di legno e un po’ di olio di gomito 😉

colomba salata con salumi e formaggi ricetta rustico di pasqua anche senza glutine il chicco di mais 2 sbattere le uova

Aggiungete la farina al composto di uova. Sciogliete il lievito di birra nel latte tiepido e versatelo nella ciotola (7). Continuate a impastare e versate a filo anche l’olio di semi (8). Impastate per qualche minuto, fino a ottenere un composto liscio, omogeneo e un po’ colloso (9). Se usate un’impastatrice vi conviene utilizzare un gancio a foglia.

colomba salata con salumi e formaggi ricetta rustico di pasqua anche senza glutine il chicco di mais 3 preparare l'impasto

Aggiungete all’impasto della colomba salata la pancetta rosolata e il formaggio tagliato a cubetti (10). Mescolate bene con una spatola, per distribuirli in tutto il composto (11). Trasferite quindi l’impasto della colomba salata in uno stampo a forma di colomba. Io ne ho usato uno di carta di medie dimensioni che, nei due bracci più lunghi, misurava 27×20 cm. L’altezza era invece di 5 cm. Abbiate cura di distribuirlo uniformemente su tutto lo stampo (12).

colomba salata con salumi e formaggi ricetta rustico di pasqua anche senza glutine il chicco di mais 4 far lievitare la colomba

Fate lievitare la colomba salata nel forno spento e con la luce accesa per circa 2 ore, finché il composto non raggiunge i bordi (13). Decorate quindi la superficie con i semi di sesamo (ma potete usare anche i semi di papavero, di girasole o dei semi misti) (14). Cuocete la colomba salata nel forno già caldo a 180° (statico) per 35 minuti circa. Trascorsi 20 minuti controllate la colomba e, se la superficie vi sembra già bella scura, spostate la funzione del forno in modo che eroghi calore solo sotto, oppure coprite la colomba salata con un foglio di alluminio. Considerate anche che, se usate uno stampo non di carta, probabilmente vi occorrerà prolungare la cottura di 5 minuti (fate sempre la prova dello stecchino). Una volta cotta, lasciate la colomba salata nel forno spento e con lo sportello semiaperto per una decina di minuti, quindi sfornatela e lasciatela raffreddare completamente (15).

colomba salata con salumi e formaggi ricetta rustico di pasqua anche senza glutine il chicco di mais 5 cuocere la colomba

Servite la colomba salata per la colazione o l’antipasto del pranzo di Pasqua, oppure portatela già porzionata per il picnic di pasquetta.

Se ti è piaciuta la ricetta della colomba salata segui il Chicco di Mais anche su Facebook, Twitter e Google+ e mentre qui trovi la sezione dedicata al picnic di pasquetta!

 

5 commenti su “Colomba salata con salumi e formaggi

Lascia un commento