Biscotti rose del deserto con corn flakes

Le rose del deserto sono deliziosi biscotti croccanti dal sapore molto particolare, perché il loro impasto contiene sia mandorle tritate che corn flakes sbriciolati. I biscotti rose del deserto devono il loro nome al fatto che nell’aspetto ricordano quelle formazioni minerali tipiche del deserto, formate da strati di gesso che si dispongono “a scaglie” per così dire. Ebbene, in questi biscotti lo stesso effetto lo otteniamo grazie ad una copertura croccante di fiocchi di mais. Oltre ad essere buonissime, le rose del deserto sono molto semplici da preparare e anche abbastanza veloci: non c’è bisogno di stendere la frolla, ma l’impasto, piuttosto morbido, va modellato con le mani. La cosa importante affinché le rose del deserto mantengano la loro forma in cottura e non si appiattiscano miseramente è farle riposare in frigorifero almeno 40 minuti prima di infornarle. Ottime sia a colazione che a merenda, le rose del deserto sono perfette anche per spezzare la fame durante il resto della giornata.

verticale_Rose del deserto ricetta biscotti facili con corn flakes il chicco di mais

Rose del deserto ricetta biscotti facili con corn flakes il chicco di mais

Ricetta dei biscotti rose del deserto con corn flakes

Ingredienti per circa 22 rose del deserto:

  • 1 uovo intero
  • 70 g di farina 00 (per la versione senza glutine ho usato 30 g di farina di mais* + 40 g di farina di riso*, entrambe finissime)
  • 50 g di mandorle pelate
  • 50 g di corn flakes* + qb per cospargere i biscotti (ca. 50 g)
  • 70 g di zucchero semolato
  • 70 g di burro morbido
  • 3 g di lievito per dolci*
  • 1 pizzico sale
  • 1 pizzico di vanillina*
  • Zucchero a velo* qb

* Se siete celiaci questi sono ingredienti a rischio. Controllate quindi che abbiano la scritta “senza glutine”, la spiga barrata o che siano inseriti nel prontuario AIC

Procedimento (preparazione: 15 min. riposo: 40 min. cottura: 15 min.)

Per preparare le rose del deserto, iniziate tritando le mandorle in un mixer (1). Tagliate il burro a tocchetti e lasciatelo ammorbidire finché non assumerà la consistenza di una pomata (2). D’inverno per velocizzare questa operazione potete metterlo nel forno spento con la lucina accesa. Unitevi il sale, la vanillina e lo zucchero (3).

Rose del deserto ricetta biscotti facili con corn flakes il chicco di mais 1 lavorare burro e zucchero

Montante burro e zucchero per qualche minuto con la frusta elettrica, quindi sgusciatevi l’uovo (4). Amalgamatelo bene al composto, poi aggiungete anche la farina e il lievito (5). Mescolate con una spatola per incorporarli bene, quindi aggiungete anche le mandorle tritate (6).

Rose del deserto ricetta biscotti facili con corn flakes il chicco di mais 2 unire la farina

Per ultimi, unite al composto 50 g di fiocchi di mais, dopo averli leggermente sbriciolati con le mani (7). Mescolate con cura per amalgamare bene il tutto (8). Ora potete dare forma alle rose del deserto: inumiditevi le mani, in modo che l’impasto non vi si appiccichi, e formate delle palline grandi pressappoco come una noce (9).

Rose del deserto ricetta biscotti facili con corn flakes il chicco di mais 3 aggiungere i cereali

Fatele rotolare nei corn flakes, in modo da rivestirne la superficie (10). Disponete le rose del deserto su una teglia rivestita di carta da forno, un po’ distanziate in modo che non si appiccichino in cottura (11). Cuocete i biscotti nel forno già caldo a 170° (statico) per 12-15 min. Quando sfornerete le rose del deserto saranno ancora morbide (12): lasciatele raffreddare e asciugare completamente prima di staccarle dalla teglia.

Rose del deserto ricetta biscotti facili con corn flakes il chicco di mais 4 cuocere i biscotti

Servite le rose del deserto leggermente spolverizzate di zucchero a velo.

Se ti è piaciuta la ricetta delle rose del deserto segui il Chicco di Mais anche su Facebook, Twitter e Google+ mentre qui trovi tutte le ricette di biscotti e pasticcini!

 

3 commenti su “Biscotti rose del deserto con corn flakes

  1. Questi biscotti li conosco e li ho preparati spesso ma questa tua ricetta senza glutine la devo proprio provare viste le intolleranze che girano in casa mia.
    Grazie e buona domenica.

Lascia un commento