Crea sito

Torta scacchiera

Volete preparare una torta carina per un’occasione special ma vi manca l’ispirazione? Provate con una divertentissima torta scacchiera, con i colori che piu’ vi piacciono! E date sfogo alla fantasia per le decorazioni! Anche se sembra complicate la composizione, in realta’ non lo e’, basta solamente avere un po’ di pazienza e la vostra torta bicolore alternate stupira’ tutti i vostri ospiti! Provate anche voi!

Torta scacchiera

Ingredienti per la torta

  • 4 uova;
  • 200g farina auto-lievitante;
  • 200g zucchero;
  • 1 cucchiaio di aroma  all’arancia;
  • 1 cucchiaio di agente lievitante in polvere;
  • 200g burro;

… e per farcire e decorare

  • 300g zucchero a velo;
  • 1 albume di uovo;
  • colorante per dolci in gel: rosso e giallo;
  • custard all’arancia;
  • 175g di burro a temperature ambiente;
  • marzapane;
  • perline di zucchero (per decorare).

Procedura

Sbattete il burro fino a farlo diventare una crema, quindi aggiungete lo zucchero finche’ non otterrete un composto spumoso e morbido. Unite le uova, una alla volta, in modo da farle assorbire per bene al composto, quindi aggiungete lentamente la farina setacciata e l’agente lievitante, infine l’aroma all’arancia.

Separate l’impasto della torta cosi’ ottenuto in due parti uguali. In una delle meta’ aggiungete un po’ di colorante rosso ed un po’ di colorante giallo, in modo che il risultato finale sara’ un impasto omogeneamente colorato di arancione.

Versate i due impasti in due stampi imburrati separate (oppure come me all’interno dello stempo stampo grande. L’impasto sara’ abbastanza denso che i due colori non si mischieranno tra loro come potete vedere nella figura). Infornate quindi a 200C per 25 minuti e lasciate riposare.

Torta scacchiera

Se avete utilizzato un unico stampo, tagliate la torta in due, livellando le due parti lateralmente in modo  da ottenere due torte di uguali dimensioni.

Torta scacchiera

Tagliate quindi le due torte a meta’ in senso orizzontale (otterrete quindi quattro torte). Posizionate tutte le torte una sull’altra e tagliatele in tanti rettangoli uno nell’altro (di uguale spessore), in modo da avere delle cornice di torta concentratiche. Smontate quindi i diversi rettangoli facendo attenzione a non romperli (sono molto delicate) ed iniziate a formare il primo strato della torta a scacchiera.

Posizionate in maniera alternata i rettangoli di colori diversi in modo ricomporre nuovametne la torta (quasi come voleste fare un puzzle). Spalmate per bene la superficie della torta uno strato di custard all’arancia. Quindi create un nuovo strato della torta alternando nuovamente i colori dei rettangoli. Se per esempio prima avete iniziando con la cornice bianca esterna, ora dovrete iniziare con quella arancione, o viceversa. Spalmate quindi anche questo con la custard e procedete nuovamente con il terzo strato della torta a scacchiera. Componete quindi l’ultimo strato della torta e cercate di compattarlo quanto piu’ potete in modo da avere una torta rettangolare senza troppe spigolature.

Torta scacchiera

Lasciate riposare la torta in frigo mentre montate la crema al burro che vi servira’ come rivestimento esterno.

Ponete in una ciotola il burro a temperature ambiente (dovra’ essere gia’ morbido) con lo zucchero a velo e montate vigorosamente fino ad ottenere una crema densa e ferma. In una ciotolina piu’ piccolo ponete da parte un po’ di crema giusto per le decorazioni finali, quindi coloratela di arancione utilizzando sempre i due colori rosso e giallo. Ponete la crema al burro arancione in frigo in modo che addensi per bene.

Con la crema al burro bianca rivestite completamente la torta all’esterno, in modo da ottenere una superficie bella liscia su cui stendere lo strato di marzapane.

Torta scacchiera

Essendo il marzapane abbastanza appiccicoso e difficile da stendere vi consiglio di comprare direttamente la confezione in rotolo. Molto delicatamente quindi avvolgete interamente la torta. Per creare gli angoli, con i polpastrelli unite leggermente i lembi del marzapane senza premere troppo e modellate come piu’ vi piace.

Torta scacchieraCon l’aiuto di un guanto da pasticcere decorate la superficie della torta a scacchera con la crema al burro arancione e le perline di zucchero e mettete in frigo fino al momento di servire (in modo da indurire le decorazioni).

Torta scacchieraTorta scacchiera

 

Related posts:

Tags: ,

No comments yet.

Leave a Reply

*