Crea sito

Torta di Babbo Natale

In occasione del mio compleanno ho deciso di prepararmi una torta speciale quest’anno, ovvero la Torta di Babbo Natale.

Diciamo che il mio compleanno e’ sempre stato praticamente il via alle feste natalizie, e non potevo di certo interrompere la tradizione quest’anno. Cosa c’e’ di meglio quindi che combinare una torta di compleanno con una natalizia?

L’idea mi e’ venuta guardando tutti i biscottini di Natale della gara bandita da Giallo Zafferano, in particolare quelli a forma di Babbo Natale, appunto. Ed un ringraziamento particolare va al blog “Evelin decora” per i preziosi suggerimenti sulla glassa utilizzata per decorare la torta.

Mi raccomando, lasciatemi tanti commenti per farmi sapere se vi e’ piaciuta e cosa ne pensate! :)

DSC_1007

Ingredienti

  • 200g cioccolato fondente;
  • 150g zucchero;
  • 200g farina di mandorle;
  • 80g farina “00”;
  • 6 uova;
  • 8g lievito per torte;
  • un bicchiere di rum;

…e per la copertura…

  • 1 albume (uovo medio);
  • 125g zucchero a velo;
  • colorante rosso;
  • 1 cucchiaio di succo di limone;
  • perline argentate;
  • gocce di cioccolato.

Procedura

Iniziate con il separare gli albumi dai tuorli, e montate quindi gli albumi a neve in un recipiente che metterete da parte.

In un’altra ciotola quindi sbattete i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto schiumoso ed aggiungete il rum. Continuando sempre a mescolare, unite il cioccolato fondente grattugiato, le due farine ed infine il lievito. Mescolate bene fino ad ottenere un impasto omogeneo (il cioccolato tende a depositarsi sul fondo del recipiente). Unite quindi lentamente gli albumi montati a neve, cercando di non smontarli.

Imburrate una teglia a forma di cuore e versatevi il composto preparato. Infornate infine a 220C per una ventina di minuti e lasciate riposare la torta prima di decorarla.

DSC_1003

Nel frattempo preparate la glassa di zucchero. In una coppetta iniziate ad agitare, a velocita’ bassa, l’albume (senza montarlo a neve, mi raccomando!). Quando iniziate a notare la formazione della schiumetta, aggiungete, cucchiaio dopo cucchiaio, lo zucchero a velo ed infine il succo di limone, e continuate a mescolare lentamente fino ad ottenere un composto denso ed omogeneo. Questa sara’ la vostra glassa bianca!

DSC_0989

Ponete meta’ glassa in un’altra coppetta ed aggiungete lentamente il colorante, continuando a mescolare lentamente con un cucchiaio fino ad ottenere un colore uniforme che vi piaccia, evitando la formazione di bollicine d’aria. (Aprirei qui una parentesi sulla scelta del colorante: non fate il mio stesso errore di comprare un colorante liquido! Non solo e’ poco efficace in termini di colore, inoltre vi rendera’ la glassa piu’ liquida e quindi non molto pratica per la decorazione del Babbo Natale. Come Evelin consiglia, scegliete dei coloranti in gel, che sono molto piu’ efficaci e brillanti, e influenzano di meno la consistenza della vostra glassa).

Detto questo, ponete le due glasse a riposo in frigo per almeno un’oretta, in modo che si addensino prima di procedere con la decorazione della torta.

Una volta raffreddata la torta, rimuovetela dallo stampo e decorate quindi Babbo Natale a piacere. Io ho utilizzato le gocce di cioccolato per gli occhi e il naso (potete utilizzare qualche goccia di glassa per “incollare” le gocce) e delle perline argentate per rifinire i contorni. Lasciate quindi riposare e addensare la glassa sulla torta. Ed ecco che il Babbo Natale e’ pronto!

Torta Babbo Natale

Related posts:

Tags: , , ,

No comments yet.

Leave a Reply

*