Crea sito

Sandwich di patate con prosciutto e formaggio

Oggi giravo un po’ per la cucina ed ho trovato un saaaacco di patate. Che farne? Semplice! Dei sandwich con prosciutto e formaggio, ottimi per un antipasto o una festicciola tra amici. Che ne dite?

Ingredienti per le frittelle

  • 400g patate;
  • 400g farina;
  • 4 cucchiai di pan grattato;
  • 1 uovo;
  • 50g Parmigiano grattugiato;
  • erbe miste;
  • sale;
  • pepe;
  • olio per friggere.

…e per il ripieno

  • prosciuto cotto affettato;
  • formaggio in fette tipo provolone affumicato (non troppo filante).

Procedura

Iniziate con il bollire le patate con tutta la buccia in abbondante acqua salata, quindi fatele raffreddare e pelatele. In un recipiente (o su un piano da cucina se preferite) schiacciate le patate ed aggiugete meta’ parte di farina, il pan grattato, il Parmigiano grattuggiato, sale, pepe e le erbe miste. Impastate bene tutti gli ingredienti ed unite l’uovo. Una volta ottenuto un composto omogeneo, aggiungete la restante farina in modo che l’impasto finale non risulti appicciccoso. La quantita’ totale di farina potrebbe quindi dipenderese le vostre patate assorbono molto o poco. Fate quindi una palla con l’impasto ottenuto e lasciatelo riposare per una ventina di minuti.

Infarinate un piano di cucina o stendete della carta da forno su un ripiano, e stendete l’impasto a base di patate aiutandovi con un mattarello. Cercate di ottenere uno spessore uniforme di circa 1cm/1cm e mezzo. Con una formina per biscotti, iniziate quindi a tagliare le vostre frittelle finche’ non avrete esaurito l’impasto a disposizione.

Scaldate l’olio per friggere in una padella ed immergetevi pian piano le frittelle ottenute precedentemente. Ci vorranno circa 8-10 minuti per la cottura: le vostre frittelle dovranno risultare dorate, come mostrato in figura. Estraetele dall’olio e ponete su carta assorbente da cucina, in modo da fare asciugare l’olio in eccesso. Lasciatele raffreddare.

Sempre con l’aiuto della vostra formina per biscotti, ritagliate il prosciutto ed il formaggio a fette e iniziate a comporre i vostri sandwich. Su una frittella ponete una fettina di prosciutto, una di formaggio e ricoprite con un’altra frittella. Mettete quindi i mini-sandwich in una teglia per forno ed infornate per circa 10 minuti a 180C. Lasciate raffreddare e servite.

Related posts:

Tags: , , ,

13 Responses to “Sandwich di patate con prosciutto e formaggio”

  1. MONICA
    19 November 2012 at 10:36 #

    E’ una bellissima idea sfiziosa! Pensando all’aperitivo natalizio: si possono preparare le frittelle con anticipo e conservarle, tenendole per esempio in una scatola di metallo? Oppure è possibile prepararle e surgelarle per confezionarle all’ultimo momento?

    Grazie
    Ciao
    Monica

  2. Alba
    19 November 2012 at 12:44 #

    Ciao Monica! Io non le conserverei in una scatola perche’ come tutte le frittelle potrebbero seccarsi e non essere piu’ morbide. Se devo essere sincera non ho mai provato a congelarle, ma potrebbe essere un’idea. Credo potrebbe funzionare ;) Anzi, fammi sapere se l’esperimento funziona, cosi’ lo faro’ anche io! ;)

  3. raffaella
    19 November 2012 at 14:28 #

    Che tipo di erbe per questa ricette? Grazie

  4. Alba
    21 November 2012 at 07:26 #

    Ciao Raffaella! Ho utilizzato un misto di erbe per arrosti, con un po’ di rosmarino, timo, ecc… Praticamente e’ uno di quei barattolini di erbe viste che si vendono al supermercato.

  5. ketty
    21 November 2012 at 12:26 #

    per caso è possibile cucinare le frittelle in forno anzichè friggerle? perchè ho una bambina piccola mi sembra una bellissima idea da proporle…ma ancora evito i fritti :-)

  6. Maria Teresa
    21 November 2012 at 12:36 #

    Ciao se posso dare un consiglio in genere le patate cotte congelate una volta scongelate assumono una consistenza davvero terribile. Lo dico per esperienza, soprattutto una volta bollite diventano praticamente immangiabili se le congeli

  7. paola
    21 November 2012 at 12:38 #

    ma invece di friggere,posso farle al forno?

  8. Alba
    22 November 2012 at 00:47 #

    Grazie per il consiglio Maria Teresa! Sono sempre contenta quando imparo qualcosa di nuovo! Lo terro’ sicuramente presente :)

  9. Alba
    22 November 2012 at 00:50 #

    Certo che si’! Immagino verranno piu’ morbide e meno croccanti, pero’ sicuramente piu’ salutari ;)

  10. 18 December 2012 at 17:33 #

    Che bella ricetta!! quando possibile la provo :) grazie!!

  11. Alba
    18 December 2012 at 17:44 #

    Grazie Chicca! Non pensavo questa ricetta sarebbe piaciuta cosi’ tanto. Sono davvero contenta! :)

  12. 25 January 2013 at 15:40 #

    registrata anche questa

  13. Alba
    26 January 2013 at 23:40 #

    Grazieeeeee!!!

Leave a Reply

*