Crea sito

Risotto al nero di seppia con capesante

Ecco oggi una ricetta per un risotto un po’ particolare… diverso dagli altri… che a volte lascia perplesse le persone un po’ scettiche. Il nero di seppia ha quel lieve sapore di “mare” che rende un risotto a base di pesce ancora piu’ speciale. Vi propongo quindi la ricetta del risotto al nero di seppia con capesante qui di seguito.

Ingredienti per 4 persone

  • 350-400g riso;
  • 1litro brodo di pesce;
  • 1 bicchiere di vino bianco;
  • 300g capesante;
  • 1 bustina nero di seppia;
  • 1/2 cipolla;
  • olio;
  • sale;
  • pepe;
  • prezzemolo fresco.

Procedura

Mettete in una padella un cucchiaio di olio e fate soffriggere la cipolla tritata. Aggiungete quindi le capesante, salate e pepate; infine, aggiungete un bicchiere di vino bianco e fate sfumare a fiamma alta. Lasciate cuocere circa 10 minuti (si cuociono molto rapidamente) con un coperchio, e mettetele da parte.

Sempre nella stessa padella unite il riso e fatelo tostare. Lentamente aggiungete il brodo di pesce, mescolando continuamente con un cucchiaio. Ci vorranno circa 30-40 minuti per la cottura del riso. 5 minuti prima della completa cottura (il brodo ancora non e’ stato assorbito del tutto), aggiungete il nero di seppia e mescolate bene per uniformare il colore del riso. Unite quindi le capesante con il prezzemolo tritato e fatele finire di cuocere un paio di minuti insieme al risotto. Fate riposare un paio di minuti prima di servire e guarnite con del prezzemolo fresco.

Related posts:

Tags: , , ,

No comments yet.

Leave a Reply

*