Crea sito

Pesto di rucola

Il pesto di rucola e’ una semplicissima variante del classico pesto al basilico. La differenza? Ho semplicemente sostituito le foglie di basilico con della rucola fresca, e voila’! In 5 minuti ho ottenuto un delizioso condimento per la pasta, con un pizzico di sapore in piu’ dato dall’ “amaro” della rucola.

pesto di rucola

Ingredienti per 3-4 persone

  • 80g rucola fresca;
  • 40g pinoli;
  • 1 spicchio di aglio;
  • 30g Parmigiano grattugiato;
  • 30g Pecorino grattugiato;
  • 6 cucchiai di olio d’oliva;
  • 1 pizzico di sale.

Procedura

Lavate ed asciugate per bene la rucola fresca. Ponetela in una ciotola o un bicchiere per mixer ed aggiungete i pinoli tritati, l’olio d’olica e l’aglio a pezzetti.

Con l’aiuto di un mixer, tritate bene il tutto ed unite quindi entrambi il Parmiggiano ed il Pecorino grattuggiati ed il sale. Mischiate ed amalgamate bene la salsa.

Nel caso in cui risultasse troppo denso, aggiungere qualche goccia in piu’ di olio.

Ecco cosi’ pronto il pesto di rucola da poter utilizzare immediamente come condimento per la pasta.

Pasta con pesto di rucola

Suggerimento

Provate a sostituire i pinoli con delle noci tritate… per chi non e’ particolarmente amante della rucola, che per qualcuno puo’ infatti risultare amara, attutisce un po’ il suo sapore forte. ;)

Inoltre, nel caso in cui vi avanzasse del pesto, potete conservarlo in frigo per 2/3 giorni oppure congelarlo in freezer.

Related posts:

Tags:

No comments yet.

Leave a Reply

*