Crea sito

Orzo con funghi e carote

Vi ricordate i cestini di parmigiano presentati in qualche post fa? Oggi vi propongo una ricetta semplicissima per farcirli, giusto in tempo per l’inverno che ormai e’ alle porte. L’orzo puo’ essere visto come un sostituto del riso, e quindi si presta alla preparazione di “orzotti” non troppo asciutti (come i rsotti) e non troppo brodosi (come le zuppe), ideali per farcire i vostri cestini ;)

Ingredienti per 4 persone

  • 4 cestini di Parmigiano;
  • 250g orzo;
  • ca. 1litro di acqua;
  • 3g zafferano;
  • 1/2 cipolla rossa;
  • 70g funghi secchi;
  • 1/2 carota;
  • sale;
  • pepe;
  • olio.

Procedura

Ponete l’acqua a bollire in una pentola, quindi salate.

In una padella larga, fate soffriggere con un filo d’olio la cipolla e la carota tagliate a pezzetti, quindi aggiungete i funghi secchi e fateli cuocere per un paio di minuti. Aggiungete un mestolo d’acqua bollente e fate cuocere i funghi per circa 10 minuti, salate e pepate. Unite quindi l’orzo in padella per farlo tostare, e lo zafferano nella restante acqua.

Quando l’orzo sara’ tostato, iniziate ad aggiungere l’acqua con lo zafferano come se volesse cucinare un risotto, e girate ogni tanto per non far attaccare e far cuocere uniformemente l’orzo.

Completata la cottura, togliete la padella dal fuoco e fate riposare per circa 5 minuti, per poi farcire i vostri cestini (oppure servite direttamente l’orzotto caldo in un piatto).

Related posts:

Tags: , ,

No comments yet.

Leave a Reply

*