Crea sito

Cupcake gigante: come trasformarla in una torta a forma di casetta

Per farmi perdonare di aver trascurato il bloggino nelle ultime settimane (causa trasloco…uff!!!! che fatica!) , ecco una bella torta per tutti! Ebbene si': l’inaugurazione della cucina non poteva che avvenire con una splendida torta, ovvero una cupcake gigante!

Restando sempre in tema…. la cupcake gigante e’ stata trasformata in una torta a forma di casetta… tanti mini kitkat si sono trasformati nelle mura esterne, la tavoletta di cioccolata e’ diventata la porta, decorata con tante gocce di cioccolato, e il tetto e’ stato interamente ricoperto di crema al burro al cioccolato al latte.

Ecco di sotto le ricette della cupcake gigante e della crema! Date sfogo alla fantasia e Buon divertimento! ;)

Cupcake gigante

Ingredienti per la cupcake gigante (dosi per entrambi gli stampi)

  • 340g burro;
  • 340g zucchero semolato extra-fine;
  • 340g farina auto-lievitante;
  • 2 cucchiai di “baking powder” o una bustina di lievito per dolci;
  • 6 uova;
  • 1 cucchiaio di estratto di vaniglia;

… e per la crema al burro al cioccolato al latte…

  • 80g burro;
  • 250g zucchero a velo;
  • 150g cioccolato al latte;
  • 30ml latte;

… e per decorare…

  • 2 confezioni di mini kitkat bianchi (per le pareti);
  • tavoletta di cioccolato o kinder cereali (per la porta);
  • gocce di cioccolato;
  • codette di cioccolato.

Procedura

Per prima cosa, preparate la cupcake gigante, che dovra’ essere perfettamente raffreddata al momento della decorazione altrimenti la crema al burro si sciogliera’ appena in contatto con la torta.

Montate il burro con lo zucchero semolato in modo da ottenere una crema spumosa ed uniforme, quindi incorporate le uova, uno ad uno, facendo in modo che siano perfettamente amalgamate alla crema di burro. Unite un cucchiaio di estratto di vaniglia. Lentamente aggiungete la farina ed il lievito setacciati, continuate a mischiare finche’ non avrete ottenuto un composto cremoso ed uniforme. Dividete il composto nei due stampi per la cottura delle cupcake gigante, ed informate in forno preriscaldato a 160C per circa un’ora.

Impasto cupcake giganteMentre la torta si raffreddera’, preparate la crema al burro al cioccolato al latte per la decorazione della cupcake gigante. Sciogliete a bagnomaria o nel microonde il cioccolato al latte e fatelo raffreddare, girando ogni tanto con una spatolina in modo da mantenerlo cremoso. Montate a parte il burro con lo zucchero a velo fino ad ottenere una crema morbida ed unite un bicchierino di latte (che aiutera’ a renderle la crema al burro piu’ morbida e cremosa). Incorporate lentamente il cioccolato al latte fuso, facendo attenzione a non formare grumi. In questo caso, e’ molto importante che il cioccolato non sia caldo e la sua temperatura non sia troppo differente da quella della crema al burro, altrimenti si formeranno due fasi separate al momento dell’aggiunta del cioccolato fuso: una di burro (piu’ cremosa) ed una di cioccolato (a pezzettini). Amalgamate bene la crema e riponetela in frigo per almeno una mezz’oretta in modo da farla addensare.

Quando gli stampi saranno ben raffreddati, rimuovete le due torte che andranno a formare la base ed il tetto della casetta.

CupcakeAssemblate quindi la cupcake gigante e decoratela con la vostra piu’ incredibile fantasia! Iniziate dal tetto, rivestendolo con la crema al burro ed aiutandovi con una sacca da pasticcere. Tenete da parte poco piu’ di un terzo della crema al burro, che fungera’ da “collante” per le mura della casetta. Spalmate un leggero strato di crema tra la base ed il tetto, ed unite le due parti. Spalmate quindi i kitkat con un sottile strato di crema al burro e rivestite la cupcake tutta intorno, lasciando un piccolo spazio per la “porta”, ovvero la barretta di cioccolato. Una volta completate le mura, finite di decorare il tetto con gocce di cioccolato e tante tante codette di cioccolato.

Cupcake gigante

Related posts:

Tags: ,

One Response to “Cupcake gigante: come trasformarla in una torta a forma di casetta”

  1. Teresa
    6 November 2013 at 20:17 #

    ma che cosa meravigliosa!

Leave a Reply

*