Crea sito

Cosciotto di agnello con patate al forno

Per gli amanti dell’agnello, il cosciotto con patate al forno e’ una prelibatezza… ma per chi, come me, non lo preferisce come tipo di carne a causa del suo sapore intenso, mangiare una bella fetta di agnello al forno puo’ diventare una sfida!

E allora sfida accettata!

Una volta superaromatizzato con timo e rosmarino, il cosciotto di agnello ha cambiato sapore! Non solo la carne e’ risultata piu’ che morbida, ma ha anche attenuato il suo sapore forte… ed indovinate? L’ho apprezzato tantissimo!!!!

Provatelo anche voi, e non ve ne pentirete! :)

cosciotto di agnello con patate

Ingredienti per 5-6 persone

  • 1 cosciotto di agnello da 2 kg;
  • 4-5 spicchi di aglio;
  • timo;
  • rametti di rosmarino;
  • salsa Worchestershire;
  • 1 kg di patate novelle;
  • sale e pepe;
  • olio.

Procedura

Preriscaldate il forno a 250C, in modo da essere pronto al momento di infornare l’agnello con patate.

Ponete il cosciotto di agnello in una teglia da forno abbastanza grande e rigiratelo nell’olio su tutta la superficie. Incidete la carne in superficie 4-5 volte con un coltello. All’interno delle incisioni riponete gli spicchi di aglio pelati ed un pizzico di timo. Inoltre, rivestite completamente la superficie esterna del cosciotto con timo, sale e pepe. Infine, in ogni incisione, inserite dei piccoli pezzetti di rametti di rosmarino. Cospargete quindi la carne con un filo di salsa Worchestershire.

All’interno della stessa teglia, ponete le patate novelle (lavate ed asciugate) con tutta la buccia, salate, pepate e cospargetele con un filo di olio.

Infine, all’interno della teglia, ponete qualche rametto di rosmarino in piu’…

cosciotto di agnello con patate cosciotto di agnello con patate

Infornate il cosciotto di agnello con patate al forno a 250C per circa 20 minuti, dopodiche’ riducete la temperatura a 160C e lasciate cuocere per circa 1 ora o poco piu’. Noterete che le patate sembreranno quasi bruciacchiate dopo i primi 20 minuti a 250C, ma non vi preoccupate: una volta ridotta la temperatura, continueranno a cuocere lentamente e risulteranno croccanti fuori (la pelle) e morbidissime e saporite all’interno.

Spegnete il forno e fate riposare l’agnello con patate per una decina di minuti prima di servire in tavola.

cosciotto di agnello con patate

Related posts:

Tags: ,

No comments yet.

Leave a Reply

*