Angel Food Cupcake

Io adoro la ricetta dell’Angel Food Cake (o cupcake)… per chi non l’ha mai mangiato è un dolce fatto solo con gli albumi quindi bianco e soffice come una nuvola … probabilmente per questo si chiama cibo degli Angeli 🙂

Ho provato queste dosi per utilizzare degli albumi avanzati  (lo sapete vero che gli albumi si mantengono in frigo chiusi in un contenitore fino alla data di scadenza delle uova stesse?!).

Ingredienti per 6-8 cupcakes

30 gr farina per dolci
7 tbsp (cucchiai) zucchero a velo vanigliato
2 albumi
1/4 tsp creamor tartaro
1/4 tsp vanillina
Pizzico di sale

Io ho usato il mio kenwood ma potete usare anche le fruste elettriche (dovrete solo aver pazienza a montare benissimo gli albumi, almeno 10 minuti!) Montare gli albumi con un pizzico di sale e il cremor tartaro. Aggiungere 2 cucchiai di zucchero e continuare a montare. Aggiungere la vanillina. Intanto in una ciotola mischiare la farina con gli altri 5 cucchiai di zucchero.

Setacciare la farina/zucchero ed aggiungere un cucchiaio alla volta all’impasto (questa parte si fa senza robot da cucina o fruste elettriche, bisogna girare lentamente dal basso verso l’alto per incorporare la farina e non smontare gli albumi).

Infornare a forno caldo (180°) per circa 15/20 minuti. Sono pronti quando pigiando leggermente con un dito, il vostro cupcake riprende la forma normale (e la solita prova stecchino).

Ho ricoperto i miei cupcakes con il frosting meringa (a modo mio), e ho fatto un fantasmino dato l’avvicinarsi di halloween.

Qui di seguito la ricetta e procedimento:

1 albume

70 gr di zucchero a velo

un pizzico di sale

un pizzico di cremor tartaro

un cucchiaino di vanillina

un goccio di olio di semi

Ho lavorato gli albumi con lo zucchero, il sale e il cremor tartaro per circa 10 minuti, ho messo la ciotola a bagnomaria su una pentola con dell’acqua che bolliva. Ho continuato a girare con la frusta fino a quando il composto è diventato caldo (controllate con le dita). Fuori dal fuoco ho continuato a montare gli albumi aggiungendo la vanillina e un goccio di olio fino ad avere un composto come quello in foto.

Ps. Conservare in frigo, la meringa si mantiene solo 2 giorni ed in frigo si smonta un po’ (il sapore è ottimo però!) quindi vi consiglio di mangiarli quanto prima.

Happy Halloween,

Ilaria

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...