Tacchino tricolore

Hai del petto di tacchino (o pollo) in frigo e non sai come prepararlo? vorresti una ricetta semplice e veloce che lo renda gustoso? ecco al ricetta che fa per te…. il tacchino tricolore (dalla foto si intuisce perchè ho deciso di chiamarlo così, no?)

Ingredienti

Petto di tacchino (o pollo)

pesto di basilico

pomodori freschi

formaggio filante

parmigiano grattugiato

Cuocere il petto di tacchino in una padella antiaderente (o come di solito fate il petto di pollo in umido), coprendolo con qualche cucchiaio di pesto e del parmigiano grattugiato. Io ho messo il coperchio e fatto cuocere a fiamma dolce per cuocere l’interno.

Qualche minuto prima della cottura, ho  aggiunto i pomodori a crudo e il formaggio filante. Ho ricoperto fino allo scioglimento del formaggio. Servire caldo.

Cosa c’è di più semplice?:)

Buona cucina a tutti, Ilaria

Parmigiana al pesto

Avrete notato la mia passione per la parmigiana e la mia continua ricerca di nuove versioni.

La parmigiana al pesto a me piace tantissimo, è un gusto particolare deve piacervi molto il pesto per apprezzarla.

Ingredienti 

Melanzane (a fette, già fritta)

Pesto (io senza aglio)

Besciamella (vedi ricetta)

Parmigiano grattugiato

Pecorino grattugiato

Sottilette

Procedimento 

Stendere sulla teglia la besciamella, porre le fettine di melanzane, i formaggi poi coprire con besciamella e qualche cucchiaio di pesto qui e là. Continuare così ad esaurimento delle melanzane. Concludere l’ultimo strato ricoprendolo di parmigiano.

Infornare a 200° per 5/10 minuti, giusto il tempo che inizia a bollire la besciamella.

Semplice no? Io le melanzane le avevo già fritte e congelate, ieri sera le ho scongelate mettendole in un recipiente con dell’acqua, tempo 10 minuti ed era pronte all’utilizzo.

Potete anche farla con le melanzane arrostite, dovrete però abbondare con la besciamella altrimenti sarà “asciutta” invece con quelle fritte c’è l’olio che la rende gustosa.

La besciamella ho provato a farla con burro e latte di soia ed effettivamente è molto più leggera.

Ps. scusate la foto, ma ieri sera mi è sfuggito di farla e oggi (in ufficio!) è stata fatta questa prima di riscaldarla.

Buona cucina a tutti,

Ilaria

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...