Canestrelli

Come oramai è noto a tutte le mie colleghe, quando arrivo in ufficio devo (ri)fare colazione, ultimamente ho riscoperto i canestrelli… quelli della famosa marca sponsorizzata dal bell’Antonio Banderas sono per me spettacolari però è anche noto la facilità con cui prepararli pertanto ho deciso di rifarmi a casa.

Ho provato questa ricetta, dove vi rimando per le istruzioni perché ho seguito alla lettera. L’unica cosa che ho aggiunto ( e per il mio gusto personale ci vogliono assolutamente!) sono gli aromi. Io ho aggiunto vaniglia e limone (succo) la prossima volta ci metterò anche la buccia grattugiata per aumentarne il profumo.

Ingredienti:

180 gr burro

75 gr zucchero a velo

150 gr farina

150 gr fecola

3 tuorli sodi

1 pizzico di sale

1bustina di vanillina

1 cucchiaio di succo di limone

Mezza buccia di limone (grattugiata)

Io come sempre ho messo tutto nel mio tritatutto kenwood ed è stato super semplice e veloce.

Credetemi la ricetta è perfetta, sembrano i canestrelli della vostra pasticceria di fiducia 🙂

Buona cucina a tutti,

Ilaria

Biscotti con farina di riso

L’ultima volta che ho fatto la crostata con la ricotta (senza burro), ho deciso di rifarla utilizzando sia la farina di grano che quella di riso (metà dose). Non solo, dato che era tanto per la crostata, ho congelato un pezzetto e alla prima occasione l’ho utilizzata per fare questi biscottini.

Procedimento: 

Ho scongelato la frolla (ricetta qui), ho steso la pasta e con i taglia biscotti ho ricavato delle formine (vedi foto). Ho Infornato a 180°(forno già caldo) per 8-10 minuti (tolti appena si sono fatti dorati). Ho poi aggiunto nutella o marmellata e richiuso con un altro biscotto. Appena si sono raffreddati ho ricoperto con dello zucchero a velo.

Semplici ma buoni… che ne dite?

Buona cucina a tutti, Ilaria 

Chocolate Chips Cookies

 

I fmosi biscotti americani con le gocce di cioccolato. Ce ne sono tante in giro di ricette di Chocolate Chips Cookies, ed io ne ho provate tante e credetemi questa è la migliore!

Ingredienti (conversione qui):

2 1/2 cups farina

1 tsp. bicardonato di soda

1 tsp. sale

1 stick burro

1/2 cup margarina

3/4 cup zucchero di canna

3/4 cup zucchero

2 tsp. vanillina

2 uova

2 tsp latte

1 cup di gocce di cioccolato

In una ciotola mescolare la farina con il bicarbonato ed il sale, tenere da parte. In un’altra ciotola lavorare il burro e la margarina con lo zucchero (entrambi) e la vanillina.Aggiungere le uova ed il latte. Aggiungere la farina ed infine versare le gocce di cioccolato.

Con un cucchiaio versare il composto su una teglia ricoperta con la carta da forno. Lasciare dello spazio tra un biscotto e l’altro altrimenti rischiate (come è successo a me) che si attacchino tra di loro. Infornare (forno già caldo) a 180° fino a quando diventeranno dorati (dipende dal vostro forno ma ci vogliono al massimo 10 minuti).

Una volta raffreddati, conservare i biscotti in una scatola di latta. Dureranno una settimana (se riuscite a resistere, perché appena iniziate ad assaggiarne uno, non riuscite più a smettere… provare per credere).

Buona cucina a tutti,

Ilaria 

 

 

 

***ENGLISH VERSION ***

I found this great Chocolate Chips Cookies recipe here.

 

 

 

 

 

 

Enjoy your cookies, Ilaria 

 

Birthday cupcakes

I miei Birthday Cupcakes erano per mio fratello, il fratellino che sta crescendo. Lui adora i cupcakes (sarà la dipendenza dai telefilm americani dove compaiono almeno una volta a puntata?!) quindi quale regalo migliore per il suo compleanno!

Ovviamente Crea & Decora mi ha ispirato ed aiutato nella realizzazione.

Ingredienti

Per i cupcakes alla vaniglia: 

115 gr  burro morbido

190 gr  farina

Mezza bustina di lievito in polvere

1 cucchiaino di  sale

95 gr  zucchero

2 uova

1 bustina di vaniglia

250 ml latte

Per la crema al burro:

300 gr di burro morbido

500 gr di zucchero a velo

vaniglia

Procedimento:

Lavorare burro e zucchero fino a renderlo liscio e spumoso. Aggiungere un uovo alla volta. In una ciotola preparare la farina con il sale ed il lievito. Aggiungere al composto un cucchiaio alla volta di farina alternando con il latte. Versare il tutto nei pirottini ed infornare a forno caldo (180°) per circa 15 minuti (appena dorati), verificare con lo stuzzicadenti prima di sfornare.

Intanto preparare la crema al burro: frullare il burro e poi aggiungere lo zucchero a velo. Io ho usato lo zucchero vanigliato quindi non ho aggiunto la vaniglia. Si può utilizzare così o colorarla come ho fatto io.

Quando i cupcake si saranno raffreddati ricoprire con la crema. Io ho usato il beccuccio “a fiore” che mi ha permesso di creare una rosa molto semplicemente (partire dal centro del cupcake e continuare in cerchio fino a completamento del cupcake). Semplice ma ad effetto.

Io ho deciso di guarnire i miei cupcake con dei biscotti dove ho appoggiato delle lettere (happy birthday) realizzate con la glassa reale.

Qui di seguito ingredienti e procedimento

Ps. Questi biscotti sono buoni da gustare anche da soli! 🙂

Per i biscotti: 

200 g di farina
100 g di zucchero
100 g di burro
2 tuorli
30 g di mandorle a scaglie
1 cucchiaino di lievito
vanillina
sale

Io ho usato questa ricetta (che avevo già provato con il cioccolato e mandorle ed avevo amato) di Ilaria&Chiara.

Per la glassa reale:

500 gr. di zucchero a velo
2 albumi 
5 gocce di limone

Io come sempre ho messo tutto nel mio kenwood e frullato fino a quando la glassa diventa ben amalgamata e lucida.

Con la glassa bianca ho ricoperto i biscotti e con la glassa azzurra ho preparato le lettere che ho appoggiato sulla glassa che ha fatto anche da collante.

Questi i cupcakes completi di biscottini.

Essendo la prima volta ho preparato tutto con anticipo per aver modo di preparare tutto con cura. I biscotti con glassa il giorno prima dei cupcakes. Ho conservato i biscotti in una scatola di latta ed i cupcakes in frigo, ho aggiunto i biscotti solo al momento della sorpresa:)

Con questa ricetta partecipo al Contest  l’amicizia… se fosse una ricetta sarebbe…

La ricetta la dedico a mio fratello, anche se siamo lontani, anche se è un tipo taciturno,anche se a volte ci scontriamo… è mio amico, so che c’è se ho bisogno (lo stesso vale per lui) , mi è sempre stato accanto (anche quando era ancora piccino) nei miei viaggi dandomi tanto conforto e condivide con me la passione per le ricette americane quindi nulla meglio di un cupcake per rappresentare il nostro rapporto e perchè no l’amicizia in generale…. una base forte con una dolce glassa, un amico riesce sempre a renderti dolce anche ciò che è difficile da mandare giù! 🙂

Queste le scarpe che gli comprerei perchè secondo me sono adatte al suo stile! 😉

Boy scout cookies

Questa ricetta l’ho realizzata perchè da piccola adoravo questi biscotti. I boyscout americani (non mi vogliano male quelli italiani) sono davvero ben organizzati, tra i biscotti che vendono porta a porta ci sono questi che io adoravo dato la mia passione per il caramello.

L’ho fatta solo una volta per ora ma è stato un successone quindi voglio quanto prima ripeterli così da migliorarmi soprattutto sul biscotto che era così friabile da rompersi troppo facilmente (sono sicura che basta aumentare un po’ la farina).

Ingredienti:

125 gr burro morbido

70 gr    zucchero

250 gr   farina

Mezza bustina di lievito in polvere

Pizzico di sale

1 busitna di vanilla

2 cucchiai di latte

Topping

farina di cocco

caramelle gommose  (caramello)

sale (qb)

latte (qb)

cioccolato fondente

 

Preparare i biscotti mischiando tutti gli ingredienti, se l’impasto è troppo morbido aggiungere altra farina. Stendere sulla carta da forno e con le formine (io uso i tappi) formate dei cerchi, con una forma più piccola tagliare il centro. Dovranno sembrare delle ciambelline. Continuare fino ad esaurimento dell’impasto.

Infornare a forno caldo (220 °C) per 10 – 12 minuti (appena saranno dorati).

Quando i biscotti saranno pronti, sciogliere le caramelle con un pizzico di sale e del latte nel microonde (ci vorranno circa 2 minuti alla massima potenza. Fate la prova prima con solo qualche caramella quando sarete sicuri dei tempi e i quantitativi procedete con il resto. Le mie caramelle erano abbastanza dure e ci hanno messo abbastanza per sciogliersi). Sciogliere il cioccolato a bagnomaria.

Versare il caramello sui biscotti e subito la farina di cocco, quando il caramello si sarà indurito immergere la base del biscotto nel cioccolato.

Semplice e buonissimi… buona cucina a tutti, Ilaria

 

 

 

**** ENGLISH VERSION *****

Of course this is not an italian recipe, we don’t have such good cookies in Italy. I found this recipe on a foodblogger and I think this recipe is great. I’ve baked twice already (the second time I usued all the ingredients exactly as in the original version (the first time I divided the quantities as I was scared they will not work fine) and I baked them using the salted caramel sauce…. AMAZING!!!

So give it a try…

1 cup butter, soft 1/2 cup sugar 2 cups all purpose flour 1/4 tsp baking powder 1/2 tsp salt 1/2 tsp vanilla extract up to 2 tbsp milk

Preheat oven to 350F.

In a large mixing bowl, cream together butter and sugar. Mix in flour, baking powder and salt at a low speed, followed by the vanilla and milk, adding in the milk as needed to make the dough come together without being sticky (it’s possible you might not need to add milk at all). The dough should come together into a soft, not-too-sticky ball. Add in a bit of extra flour if your dough is very sticky.

Roll the dough out between pieces of wax paper to about 1/4-inch thickness and make rounds and with  a smaller cutter to make a hole in the centre (or anything else, I tried stars too). Place on a parchment lined baking sheet and bake cookies for 10-12 minutes.

Topping:

3 cups shredded coconut

12-oz good-quality chewy caramels

1/4 tsp salt

3 tbsp milk

8 oz. dark chocolate

Preheat oven to 300. Spread coconut evenly on a parchment-lined baking sheet and toast until coconut is golden (it takes short time so be careful). Cool on baking sheet, stirring occasionally. Set aside.

Unwrap the caramels and place in a large microwave-safe bowl with milk and salt. Cook on high for 3-4 minutes, stopping to stir a few times to help the caramel melt. When smooth, fold in toasted coconut with a spatula. Using the spatula, spread topping on cooled cookies. Reheat caramel for a few seconds in the microwave if it gets too firm to work with.

You can use self-made caramel souce (find recipe here).

While topping sets up, melt chocolate in a small bowl. Dip the base of each cookie into the chocolate and place on a clean piece of parchment paper.

Enjoy your home made samoa cookies 🙂

Ilaria

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...