Crea sito

«

»

Ott 21

Crocchè o panzarotti

I crocchè o panzarotti, come si chiamano a Napoli, sono sfiziosi antipasti o secondi piatti dalla facile preparazione, che saranno sicuramente graditi da grandi e piccini. Vengono preparati semplicemente con una purea di patate, uova e parmigiano, con un cuore filante di mozzarella. panzarotti0Ingredienti per 12 panzarotti:

  • ! kg. di patate
  • 2 uova
  • 60 gr. di parmigiano grattugiato
  • 50 gr. di mozzarella
  • prezzemolo q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • pangrattato q.b.
  • 1 l di olio per friggere

Preparazione:

Per questa ricetta occorrono le patate farinose a pasta gialla, lavarle e lessarle in acqua bollente, nella vaporiera, al microonde o nella pentola a pressione, come è più comodo,Panzarotti 1una volta cotte, aspettare qualche minuto per farle raffreddare e sbucciarle, Panzarotti 2porle in una ciotola e schiacciarle con uno schiacciapatate, fino a ridurle tutte in purea,Panzarotti 3condire le patate con il sale e il pepe,Panzarotti 4unire un uovo intero e un tuorlo, tenendo da parte l’albume, il parmigiano e il prezzemolo tritato sulla purea,Panzarotti 5mischiare con un cucchiaio, amalgamando il composto. Panzarotti 6Sbattere leggermente con una forchetta l’albume e preparare una ciotola con il pangrattato,Panzarotti 7prelevare una cucchiaiata di composto, premerla tra le mani e infilare in mezzo un pezzo di mozzarella, Panzarotti 8schiacciare la patata attorno alla mozzarella, chiudendo tutte le eventuali crepe che si formeranno, dandogli la forma di un cilindro,Panzarotti 9passare il cilindretto prima nell’albume, poi nel pangrattato e poi posizionarli in un piatto.Panzarotti 10A questo punto li potreste già friggere, ma se volete ottenere un crocchè con l’impanatura croccante coprire con la pellicola trasparente il piatto e riporre da mezz’ora a un’ora nel frigorifero, in questo modo i crocchè saranno abbastanza freddi per essere cotti.Panzarotti 11 Preparare una pentola con l’olio per friggere, accendere la fiamma e portarlo alla temperatura ideale per la frittura. Immergere i crocchè nell’olio bollente, vanno immersi pochi per volta, per evitare che la temperatura dell’olio scenda. La differenza di temperatura sarà tale da far creare la crosticina esterna, indispensabile per evitare l’apertura, scolare i crocchè dall’olio quando saranno dorati su un foglio di carta assorbente.Panzarotti 12Con una spolverata di sale i crocchè croccanti fuori e morbidi dentro sono pronti per essere serviti.Panzarotti 13

 

Visite: 4085

Ti potrebbero interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>