CROSTATA AL CIOCCOLATO CON GELATINA DI LAMPONI

Crostata al cioccolato con gelatina di lamponi

torta al cioccolato con gelatina di lamponi 3
Crostata al cioccolato con gelatina di lamponi

Ingredienti per la pasta

• Farina 00 gr. 200
• Burro gr. 100
• Uovo 1
• Zucchero mascobado 1 cucchiaio
• Sale 1 pizzico
• Burro e farina per lo stampo

Ingredienti per la mousse

• Cioccolato fondente gr. 200
• Albume 1
• Zucchero al velo gr. 40
• Panna fresca dl. 1
• Sale 1 pizzico

Ingredienti per la gelatina

• Lamponi gr. 250
• Acqua dl. 1
• Aceto balsamico 1 cucchiaio
• Zucchero al velo gr. 40
• Fogli di gelatina gr. 10

Prepariamo la Crostata al cioccolato con gelatina di lamponi

Per preparare la pasta, lavorare con la planetaria la farina, il burro ammorbidito e a pezzetti, l’uovo, lo zucchero un pizzico di sale fino ad ottenere un composto omogeneo.

Far riposare l’impasto per circa 30 minuti in frigorifero avvolto nella pellicola per alimenti.

Stendere la pasta in una sfoglia dello spessore di circa mezzo centimetro e rivestire uno stampo imburrato ed infarinato (io ho usato una teglia rotonda con l’apertura a cerniera).

Coprire con un foglio di carta forno, disporre sopra dei legumi secchi e far cuocere in forno già caldo a 180° per circa 20 minuti.

Preparare intanto la mousse sciogliendo a bagnomaria il cioccolato; montare a neve l’albume con lo zucchero a velo e un pizzico di sale in una ciotola; montare infine anche la panna ben ferma in un altro recipiente.

Incorporare al cioccolato la panna e l’albume amalgamando sempre dal basso verso l’alto, fino ad ottenere una mousse omogenea

Togliere dal forno la crostata eliminare i legumi e la carta forno una volta raffreddata versare sopra e stendere la mousse di cioccolato. Coprire lo stampo con una pellicola per alimenti e metterlo in frigorifero per un’ora.

Preparare la gelatina frullando 200 gr di lamponi con l’acqua e passarli poi al setaccio; in un pentolino bollire l’aceto balsamico e lo zucchero a velo, unire i fogli di gelatina (precedentemente ammollata in acqua fredda) e farli sciogliere a fuoco basso, lasciar raffreddare.

Incorporare al composto di lamponi questo sciroppo di aceto balsamico.

Versare la gelatina di lamponi in uno strato sottile, sulla mousse di cioccolato, lasciar solidificare la gelatina in frigorifero, quindi servire.

DIFFICOLTÀ
Media

Un consiglio per il vino, io ho servito la Crostata al cioccolato con gelatina di lamponi con un Barolo chinato !!

torta al cioccolato con gelatina di lamponi 2

crostata al cioccolato con gelatina di lamponi

Precedente MUFFINS CON FRAGOLINE DI BOSCO Successivo CRUMBLE CAKE DI MIRTILLI