CHANTILLY DI PANNA CON STREUSEL ALLA CANNELLA

CHANTILLY DI PANNA CON STREUSEL ALLA CANNELLA

E’ un dolce che amo in modo particolare, la ricetta proviene dal libro del maestro Luca Montersino “le dolci tentazioni”, la chantilly di panna con streusel alla cannella è un dessert originale, si tratta di una speciale panna cotta con un crumble alla cannella e un golosissimo caramello all’arancia leggermente salato. Non lasciatevi ingannare dal leggermente salato, è veramente molto buono ….Provare per credere  😉

chantilly di panna cotta con streusel alla cannella
chantilly di panna cotta con streusel alla cannella

Ingredienti per 8 persone

Per la Chantilly di panna

  • Gr. 500                 panna fresca
  • Gr. 125                 latte intero fresco
  • Gr. 100                 zucchero semolato
  • Gr. 9                     colla di pesce in fogli
  • Gr. 5                     Rum bianco
  • ½                          baccello di vaniglia

Per il caramello all’arancia

  • Gr. 100                 zucchero semolato
  • Gr 60                    succo di arancia non trattata
  • Gr. 2,5                  zeste di arancia non trattata
  • Gr. 1                     sale marino

Per gli streusel alla cannella

  • Gr.50                    farina debole (farina 00)
  • Gr. 50                   burro
  • Gr. 50                   farina di mandorle
  • Gr. 50                   zucchero al velo
  • Gr. 0,5                  cannella in polvere

Per la finitura

  • Gr. 10                   zeste di arancia alla julienne
  • Gr. 1                     cannella in polvere

 Per la chantilly di panna

Portare a bollore il latte con il baccello di vaniglia, unire la colla di pesce, precedentemente ammorbidita in acqua fredda e ben strizzata, mi raccomando scioglietela bene !! Quindi incorporate lo zucchero semolato mescolando con cura.

Eliminate il baccello di vaniglia ed incorporate metà della panna fredda, profumate con il rum.

Lasciate riposare il composto, portandolo ad una temperatura di 25°C, quindi incorporate la rimanente panna  montata a neve.

Per il caramello all’arancia

Cuocere a caramello biondo lo zucchero con 30 gr. di acqua, quindi decuocere con il succo di arancia caldo, mi raccomando caldo, altrimenti il caramello cristallizza ed è irrecuperabile.

Togliere dal fuoco, incorporare la zeste dell’arancia grattugiata e il sale marino.

Per gli streusel alla cannella

Impastare con le mani il burro morbido, la farina di mandorle, lo zucchero a velo, la cannella e la farina, in modo da formare tanti piccoli granuli.

Disporre questi piccoli granuli su una teglia foderata di carta forno e mettere a cuocere in forno già caldo a 160°C per 20/25 minuti.

Per la finitura

Versare nei bicchierini prima un goccio di caramello all’arancia, poi la chantilly di panna cotta e far rapprendere il tutto in frigorifero per un paio d’ore; dopo che la base sì e indurita, ricoprire la superficie con altro caramello all’arancia e decorare con gli streusel alla cannella, qualche filo di zeste di arancia e un pizzico di cannella macinata.

chantilly di panna cotta con streusel alla cannella
chantilly di panna cotta con streusel alla cannella

CHANTILLY DI PANNA CON STREUSEL ALLA CANNELLA

Precedente SHORTBREADS ALLA LAVANDA Successivo TORTA AL CIOCCOLATO FONDENTE E LAMPONI CON MOUSSE AL CIOCCOLATO E ZENZERO