BISCOTTINI ALLO YOGURT

Biscottini allo yogurt

 

Biscottini allo yogurt
Biscottini allo yogurt

Cercavo dei biscottini allo yogurt leggeri leggeri da prima colazione e, girovagando tra i molteplici siti di cose buonissime, ho trovato questa ricetta facile che ho subito provato; ecco come li ho preparati 😉

Ingredienti per Biscottini allo yogurt

    • gr. 400 farina
    • gr. 100 fecola
    • gr. 2 uova medie
    • gr. 180 zucchero
    • gr. 150 burro
    • gr. 125 yogurt bianco intero
    • 1 pizzico di sale
    • 1 bustina lievito in polvere
    • 1 cucchiaino di vaniglia

Preparazione dei Biscottini allo yogurt

Nella planetaria con la foglia inserita, montare il burro ammorbidito con lo zucchero e il sale fino a che il tutto non diventa una crema.

Continuando a sbattere il composto a velocità media  aggiungere 1 uovo per volta, un piccolo consiglio, inserire il secondo uovo solo quando il primo è ben incorporato all’ impasto, a seguire aggiungere il cucchiaino di vaniglia continuando a sbattere.

A questo punto inserire lo yogurt e incorporare delicatamente la farina setacciata con il lievito

Mettere il composto in una sac à poche con la bocchetta a stella e formare i biscotti direttamente sulla placca ricoperta di carta forno.

Con la quantità di questo impasto io ho preparato 4 teglie; poiché lo stesso deve essere freddo, l’ho conservato in frigorifero, tra un’infornata e l’altra.

Scaldare il forno a 170°-175° e infornare una teglia alla volta sulla parte bassa del forno. Cuocere per circa 13/15 minuti, verificando la doratura dei biscottini.

Biscottini allo yogurt
Biscottini allo yogurt

Biscottini allo yogurt

 

Precedente CRUMBLE CAKE DI MIRTILLI Successivo SHORTBREADS ALLA LAVANDA

4 thoughts on “BISCOTTINI ALLO YOGURT

  1. HO L’IMPRESSIONE CHE QUESTI BISCOTTI DEVONO ESSERE BUONISSIMI E HO DECISO DI FARLI,MA NON HO CAPITO COSA DEVO FARE CON LE TEGLIE…LE DEVO METTERE IN FRIGO CON I BISCOTTI PRIMA DI INFORNARLI? E PER QUANTO TEMPO…..GRAZIE

    • igateauxdigato il said:

      L’impressione è quella giusta !!
      Dunque, se hai lo spazio nel frigorifero per le teglie, sarebbe l’ideale, le prepari prima e tiri fuori dal frigorifero una teglia alla volta per infornarla, viceversa se lo spazio aimè ti manca fai come me, ho preparato una teglia alla volta, infornata e ho riposto l’impasto che mi avanzava in frigorifero.
      Una volta che i biscotti erano cotti ho tirato fuori dal frigorifero l’impasto e ho preparato una seconda teglia, così via fino a che non ho finito tutto l’impasto. 😉

I commenti sono chiusi.