Torta Pinguì

Print Friendly, PDF & Email

Ho sempre voluto provare a preparare una versione gigante delle mitiche merendine fresche e in effetti è molto più semplice di quanto si potrebbe pensare. Basta una mezz’oretta per preparare una merenda semplice e golosa, ideale per la bella stagione, oppure per presentare un  dessert diverso dal solito che sarà molto apprezzato dai vostri ospiti 😉

IMG_5489

Torta Pinguì

Ingredienti per 8/10 persone

Per la pasta:

  • 140 gr cioccolato fondente a pezzetti;
  • 120 gr farina bianca;
  • 1 cucchiaino lievito in polvere;
  • 1 cucchiaino bicarbonato;
  • 6 uova grosse;
  •  225 gr zucchero semolato;
  • 1 fialetta di essenza di vaniglia o 1 bustina di vanillina;
  • 1 pizzico di sale.

Per la guarnizione:

  • 350 gr panna da montare zuccherata (meglio se vegetale);
  • 2 cucchiai di miele:
  • 250 gr di cioccolato fondente;
  • 40 gr di burro;
  • 30 ml di latte.


Innanzitutto preriscaldate il forno a 180° C e foderate una placca di 25×35 cm con la carta forno. Fate fondere il cioccolato fondente a bagnomaria e mettete da parte per far raffreddare. Setacciate la farina, il lievito il bicarbonato e il sale in una ciotola. Da parte sbattete le uova intere con lo zucchero e la vaniglia con le fruste elettriche finchè il composto non diventerà bianco e cremoso.

IMG_4905IMG_5453IMG_5454

A questo punto incorporate alle uova gli ingredienti secchi e il cioccolato fuso con 2 cucchiai di acqua. Versate il composto sulla teglia ricoperta di carta forno ed infornate per 15 minuti…ovviamente i tempi possono variare da un forno all’altro percui vale sempre la prova dello stecchino. Non preoccupatevi se togliento la base dal forno si raggrinzirà un pò perchè è normale che si sgonfi, l’importante è che sia cotta completamente 😉

IMG_5455IMG_5457IMG_5458

IMG_5459 IMG_5460 IMG_5462

Una volta che la base sarà raffreddata dividetela in due rettangoli e magari asportate un pò della pellicina superficiale quindi preparate la farcia. Montate la panna (meglio quella vegetale perchè non smonta) insieme al miele e farcite il primo rettangolo che andrete a ricoprire con il secondo.

IMG_5463 IMG_5464 IMG_5465

IMG_5466 IMG_5468 IMG_5470

Fate combaciare bene le due basi e riponete il dolce in frigo mentre andrete a preparate il cioccolato per la copertura. Sciogliete il cioccolato a pezzetti a bagnomaria insieme al burro e aggiungete un pò di latte in modo da renderlo più facile da spalmare.

IMG_5473IMG_5474IMG_5476

Una volta che il cioccolato si sarà leggermente raffreddato spalmatelo su tutta la superficie del dolce facendo particolare attenzione ai bordi quindi riponete in frigorifero il tempo necessario a farlo rapprendere.

IMG_5478

Precedente Muffins ai frutti di bosco Successivo Penne gorgonzola e noci

2 commenti su “Torta Pinguì

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.