Torta al cacao con crema al cioccolato e cannella

Print Friendly, PDF & Email

La golosità del cioccolato e il profumo della cannella rendono questa torta deliziosa e perfetta per un’occasione particolare. Se poi volete darle un carattere un pò più “adulto” io vi consiglio anche un goccio di rum…. il risultato sarà strepitoso 😉

Torta al cacao con crema al cioccolato e cannella

Ingredienti per 8 persone:

per la base

  • 150 gr di farina 00;
  • 50 gr di cacao amaro;
  • 1 cucchiaino di lievito;
  • 4 uova grosse;
  • 150 gr di zucchero;
  • 50 ml di latte;
  • 1 bustina di vanillina;
  • 1 pizzico di sale

per la crema al cioccolato

  • 2 tuorli d’uovo grandi;
  • 500 ml di latte;
  • 100 gr di zucchero;
  • 40 gr di farina;
  • 30 gr di amido di mais;
  • 1/2 cucchiaino di cannella in polvere;
  • 100 gr di cioccolato fondente

per la bagna

  • latte q.b.
  • 2/3 cucchiai di rum (facoltativi)

per la copertura (ganache)

  • 150 gr di cioccolato fondente;
  • 150 ml di panna;
  • 30 gr di burro.

 

In una terrina setacciate la farina con il cacao, la vanillina e il lievito. In un’altra terrina capiente montate con le fruste elettriche i rossi d’uovo con lo zucchero sino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Incorporate poco per volta gli ingredienti secchi alternando con il latte e lavorate sino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.

1 2 3

A parte montate a neve fermissima gli albumi con un pizzico di sale e poi incorporate anch’essi al composto con delicatezza. Se volete ottenere una torta bella alta come la mia versate l’impasto in una teglia da 18 cm, precedentemente foderata di cartaforno oppure imburrata ed infarinata, e cuocete per circa 50 minuti  in forno statico pre-riscaldato a 180°C. Ovviamente il tempo di cottura può variare da forno a forno quindi fate sempre la prova dello stuzzicadenti!

7 8 

Mentre la torta cuoce preparate la crema al cioccolato e cannella … Lavorate i tuorli e lo zucchero con una frusta sino ad ottenere un composto chiaro e spumoso quindi aggiungete un goccio di latte tiepido e incorporate la farina e l’amido di mais.

1 2 3

Amalgamate per bene con la frusta in modo da eliminare tutti i grumi quindi unite il restante latte tiepido. Ponete su fuoco basso e cuocete, sempre mescolando, sino a che la crema inizierà ad addensarsi quindi continuate a cuocere per qualche minuto.

4 5 

A questo punto spegnete il fuoco, unite la cannella in polvere e il cioccolato tritato finemente e continuate a mescolare sino a che quest’ultimo si sarà incorporato alla vostra crema. Una volta che la crema sarà pronta trasferitela in un recipiente e ricopritela con della pellicola in aderenza per evitare che si formi la pellicina quindi lasciatela raffreddare.

7 8 9

Quando la torta sarà ben fredda dividetela formando 3 dischi uguali. Ponete il primo disco sul piatto di portata, spennellatelo con il latte e rum quindi cospargetelo con la crema al cioccolato (io per fare una decorazione più carina ho usato la sac à poche ma se preferite potete utilizzare anche la sola spatola), ripetete l’operazione con il secondo disco quindi ricoprite con il terzo e riponete la torta in frigorifero a riposare per una ventina di minuti.

Per la copertura preparate la ganache facendo scaldare la panna a bagnomaria quindi unite il cioccolato fondente e mescolate con la frusta…vedrete che piano piano si scioglierà 😉 Per ultimo unite una noce di burro che servirà a rendere la copertura più lucida. Mi raccomando lasciate raffreddare la vostra ganache prima di stenderla sulla torta perchè se no potrebbe far sciogliere la crema! L’ideale è farla diventare tiepida quasi a temperatura ambiente.

25 26 27

Prendete la torta dal frigo, versate la ganache al centro e poi con una spatola o un cucchiaio spargetela così da farla cadere in modo irregolare appena oltre il bordo (naturalmente se lo preferite potrete anche ricoprire tutta la torta 😉 ) poi completate con qualche cioccolatino a piacere.

Riponete la vostra Torta al cacao con crema al cioccolato e cannella in frigo per 15 minuti per far solidificare la ganache poi servitela a temperatura ambiente.

Precedente Muffins alle mele, cannella e zenzero Successivo Torta al cacao con more e crema diplomatica

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.