Mousse di philadelphia con salsa alle pesche

Print Friendly, PDF & Email

Leggera, semplice e golosa….cosa si può pretendere di più!?! Questa mousse è veramente facile da preparare, delicata e leggera, grazie al philadelphia e all’assenza di panna, ma comunque golosissima. Fresca ed invitante si presta ad essere un ottimo dessert a fine pasto ma anche una deliziosa merenda 😉

2013-07-28 10.32.45

                                  Mousse di philadelphia con salsa alle pesche

Ingredienti per 6 porzioni:

  • 50 gr di biscotti digestive (o altri biscotti secchi);
  • 30 gr di burro;
  • 1 cucchiaino di cannella;
  • 250 gr di philadelphia light;
  • 80 gr di latte parzialmente scremato;
  • 2 albumi d’uovo;
  • 9  gr di gelatina (4 fogli);
  • 20 gr di zucchero a velo;
  • 1 fialetta di aroma alla vaniglia;
  • 1 cucchiaino di cannella

per la copertura

  • 2 pesche;
  • succo di 1 limone;
  • 2 cucchiai di zucchero;
  • 1 cucchiaio di Grand Marnier (facoltativo).

Preparate i biscotti come per una cheesecake… Tritate finemente i biscotti, unitevi il burro, precedentemente sciolto in un pentolino o al microonde, e lo zucchero di canna e amalgamate il tutto. Distribuite la base di biscotti nei bicchieri e riponete in frigorifero a compattare.

2012-12-24 11.45.322013-07-27 16.28.092013-07-27 16.30.52

Nel frattempo preparate la mousse scaldando il latte con la gelatina precedentemente ammollata in acqua fredda e ben strizzata. Fate sciogliere perfettamente la gelatina senza portare il latte a bollore quindi unite il philadelphia e amalgamate bene il tutto.

2013-07-12 15.44.282013-07-27 16.31.432013-07-27 16.32.20

2013-07-27 16.33.512013-07-27 16.34.282013-07-27 16.35.40

Mentre il composto raffredda montate a neve fermissima gli albumi aggiungendo poco per volta lo zucchero a velo e poi uniteli al composto di philadelphia con un lento movimento dal basso verso l’alto per non smontarli.

2013-07-27 16.38.172013-07-27 16.41.162013-07-27 16.46.15

Aggiungete la vaniglia e la cannella e la vostra mousse è pronta. Versatela nei bicchieri sopra lo strato di biscotto, ripoprite con della pellicola e riponete in frigorifero per un paio d’ore.

2013-07-27 16.46.38 2013-07-27 16.48.36 2013-07-27 16.57.20

Nel frattempo potrete preparare la salsa alle pesche….io ho usato quelle noce e quindi non le ho nemmeno sbucciate ma ovviamente voi usate quelle che preferite 😉
Fate scaldare il succo del limone con lo zucchero in un pentolino quindi aggiungete le pesche tagliate a dadini piccoli e fate cuocere per qualche minuti dopodichè aggiungete il Grand Marnier e continuate a cuocere per una decina di minuti o finchè le pesche non si saranno ammorbidite e il composto abbia assunto una consistenza sciropposa.

2013-07-27 18.43.042013-07-27 18.43.462013-07-27 18.47.28

2013-07-27 19.05.15 2013-07-27 19.21.54 2013-07-27 19.22.32

Fate raffreddare completamente quindi ricoprite la mousse ormai solidificata e riponete in frigorifero per un’altra ora o comunque sino al momento di servire.

 

2013-07-28 10.35.38

Precedente Pomodori al tonno e mozzarella Successivo Rustico ricco

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.