Le bruschettone

Print Friendly, PDF & Email

 

D’estate, si sa, non c’è molta voglia di passare tanto tempo ai fornelli e si preferiscono pietanze veloci e sfiziose. Le bruschette sono un classico della cucina italiana e un’ottima alternativa per una cena informale o per realizzare un gustoso buffet. Si preparano in pochi minuti con quello che avete in frigo e se non volete accendere il forno si possono realizzare anche su una semplice piastra…la mia preferita è sempre la classica con pomodoro fresco ma le varianti sono praticamente infinite 😉 In questo caso vi propongo la versione “gigante” con una bruschetta che praticamente è un piatto unico ma, ovviamente, potrete utilizzare pane diverso, formati più piccoli oppure dividere la bruschettona per realizzare dei bocconcini.

2013-07-28 21.52.05

Le bruschettone

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 fette di pane da bruschetta (essendo fette grandi ho considerato una bruschettona a persona)
  • olio evo q.b.

per le bruschette al pomodoro fresco

  • 250 gr di pomodori ciliegino;
  • olio evo q.b.;
  • aglio q.b. (facoltativo);
  • sale e pepe q.b.;
  • origano

per le bruschette saporite

  • 2 mozzarelle;
  • 200 gr di pomodori secchi sott’olio;
  • 100 gr di speck;
  • pepe q.b.

 

Per prima cosa posizionate le fette di pane su una placca foderata di cartaforno, cospargetele con dell’olio evo e cuocete per 2/3 minuti in forno ventilato + grill alla massima temperatura quindi giratele e cuocete per altri 2/3 minuti l’altro lato (senza aggiunere olio!) sinchè le bruschette saranno belle dorate.

2013-07-28 21.28.27 2013-07-28 21.42.37 2013-07-28 21.44.57

Per le bruschette saporite spargete la mozzarella tagliata a dadini e i pomodori secchi poi tagliate grossolanamente (anche con le dita) lo speck ed infornate giusto il tempo per far sciogliere la mozzarella. In questo caso non sarà necessario aggiungere sale perchè i pomodori secchi e lo speck sono già molto saporiti, ma se volete potete abbondare con il pepe 😉

2013-07-28 21.33.592013-07-28 21.34.502013-07-28 21.50.32

Per la versione al pomodoro fresco, invece, tagliuzzate i pomodorini e conditeli con abbondante olio evo, sale e pepe e lasciateli un paio di minuti ad insaporire. Nel frattempo sfregate la bruschetta con uno spicco d’aglio (sempre che l’aglio vi piaccia se no potete anche evitare questo passaggio) quindi ricopritela con il pomodoro fresco, cospargete con la marinatura e completate con una spolverata di origano.

2013-07-28 21.52.41

 

 

Precedente Budino al caffè e ginseng Successivo Pappardelle ai gamberoni

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.