Crea sito

Focaccia ai pomodori e rosmarino

Print Friendly, PDF & Email

[banner size=”300X250″]

L’altro giorno non avevo pane e così mi è venuto in mente di preparare una focaccia…era da tanto che non ne facevo una e il risultato è stato veramente gratificante. La focaccia aveva una pasta morbida e fragrante e il pomodoro fresco dava una bella nota di leggerezza che unita al profumo del rosmarino l’ha resa proprio deliziosa. Noi l’abbiamo utilizata al posto del pane ma sarà fantastica come cenetta veloce sul divano o, tagliata a quadrotti, come stuzzicante aperitivo  🙂

IMG_4978

Focaccia ai pomodori e rosmarino

 

Ingredienti per 6/8 persone:

  • 500 gr di farina 00;
  • 300 ml di acqua tiepida;
  • 75 ml di olio e.v.o.;
  • 1 bustina di lievito liofilizzato (o 1 panetto se usate quello di birra);
  • 1 cucchiaino di zucchero;
  • sale fino q.b.;
  • 7/8 pomodori ciliegini;
  • rosmarino q.b.;
  • sale grosso q.b.

 

Setacciate la farina in una terrina capiente quindi unite il lievito, il sale fino e lo zucchero. Dopo aver mescolato per bene gli ingredienti secchi iniziate ad incorporare l’acqua e l’olio evo, che avrete precedentemente miscelato insieme, sino ad incorporare completamente i liquidi. Lavorate l’impasto per qualche minuto sino ad ottenere un composto liscio ed elastico con cui formerete una palla che metterete in una terrina infarinata, coperta da un canovaccio e posizionata in un luogo caldo.

IMG_4964 IMG_4965 IMG_4967

Lasciate lievitare l’impasto per almeno un’ora o comunque sino a che non avrà raddoppiato di volume. A questo punto potrete prendere l’impasto e lavorandolo con le mani (mi raccomando niente mattarello se no la pasta si schiaccerà e non crescerà bene in cottura!) dategli la forma della teglia che avrete scelto e foderato con della cartaforno.

IMG_4970 IMG_4973 IMG_4968

Con le dita formate degli avvallamenti in cui inserirete gli spicchi di pomodoro che avrete precedentemente tagliato, cospargete la superficie con il rosmarino e il sale grosso, completate con un filo d’olio e infornate in forno ventilato a 200 °C per i primi 10 minuti per poi passare al forno tradizionale per altri 10.

IMG_4974 IMG_4975 IMG_4977

Questo permetterà alla focaccia di diventare bella croccante fuori e rimanere morbida e fragrante all’interno 😉

IMG_4979

 

 

Forse ti potrebbe interessare anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.