Cuori di sfoglia saporiti

Print Friendly, PDF & Email

 

Come ho sempre detto la pastasfoglia si presta a tantissime ricette veloci e se state pensando ad un antipasto facile e sfizioso per la cena di San Valentino vi propongo questa doppia versione dei cuori di sfoglia, aperti e chiusi, che sicuramente non vi porterà via molto tempo ai fornelli ma vi permetterà di fare un figurone 😉

IMG_4719

Cuori di sfoglia saporiti

 

Ingredienti per 6 cuori:

  • 1 confezione di pastasfoglia;
  • 40 gr di gorgonzola;
  • 2 fette di bacon (se preferite pancetta o prosciutto crudo)
  • 30 gr di salsa ai carciofi;
  • 40 gr di brie;
  • pepe q.b.;
  • 1 tuorlo d’uovo.

 

Per prima cosa togliete la pastasfoglia dal frigo e fate riposare per 10 minuti quindi stendetela e con un coppapasta a forma di cuore ricavate 12 forme della stessa grandezza. Mettete da parte 9 cuori interi mentre con gli altri 3 ricaverete il bordo (sempre a forma di cuore) utilizzando un coppapasta più piccolo di quello usato in precedenza. Mi raccomando non buttate i ritagli perché se utilizzate un coppapasta ancora più piccolo potrete realizzare anche dei mini cuoricini 😉

IMG_4700IMG_4706IMG_4707

L’unico ingrediente da cuocere in questo caso è il bacon che metterete in una padellina e farete abbrustolire finchè diventerà bello croccante. Una volta pronto mettetelo su della carta assorbente per asciugare il grasso in eccesso.

Adesso che avete tutte le forme e gli ingredienti procedete con la composizione…

Per prima cosa prendete 3 delle forme intere e mettete un cucchiaino di crema ai carciofi, il brie tagliato a pezzetti e un pizzico di pepe quindi chiudete con le altre forme chiuse e fate aderire bene la pasta in modo da sigillare i bordi.

IMG_4701IMG_4702IMG_4704

Prendete ora le altre forma chiuse e appoggiate i bordi a forma di cuore precedentemente preparati, avendo cura di farli aderire per bene, quindi posizionate al centro una bella cucchiaiata di gorgonzola e qualche fettina di bacon croccante.

IMG_4708IMG_4709IMG_4711

In tutti e due i casi vi consiglio di non aggiungere sale perché gli ingredienti usati sono già piuttosto saporiti!
Ponete i cuori su una placca foderata di cartaforno, spennellateli con il rosso d’uovo e cuocete per 12/15 minuti a 200° C.

IMG_4712IMG_4713IMG_4716

Servite tiepiti e buon San Valentino!

 

 

IMG_4725

Precedente Girelle alla crema e cannella Successivo Red velvet cupcakes di San Valentino

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.