Crostata alla ricotta e gocce di cioccolato

Print Friendly, PDF & Email

 

Vi avverto subito che questo dolce è super calorico e super cioccolatoso ma per chi non ha problemi con le calorie e ama il cioccolato sarà una bella sorpresa 😉  La parte più laboriosa è la preparazione della pasta frolla, ma dopo aver preparato la base la farcitura è velocissima e non presenta alcuna difficoltà.

Crostata alla ricotta e gocce di cioccolato


Ingredienti per 6/8 persone

Per la frolla:

  • 300 gr di farina;
  • 100 gr di zucchero a velo;
  • 150 gr di burro o margarina vegetale (ben freddi);
  • 2 tuorli d’uovo;
  • buccia grattugiata di un limone;
  • 1 cucchiaino di lievito;
  • sale

Per la farcitura:

  • 600 gr di ricotta;
  • 170 gr di zucchero;
  • 2 tuorli d’uovo;
  • 1 bustina di vanillina;
  • 80 gr di gocce di cioccolato

 

Preparate la frolla mettendo in una terrina la farina setacciata con il burro tagliato a pezzetti (mi raccomando appena tolto dal frigo!) e cominciate a sfregare il tutto tra le dita sino ad ottenere dei fiocchi. A questo punto fate un buco nel centro del composto e aggiungete i tuorli, uno per volta, sino a che saranno assorbiti quindi lo zucchero a velo, il lievito e la scorza di limone. Per quanto riguarda lo zucchero è vero che di norma si utilizza quello semolato ma io vi consiglio di usare quello a velo perché la frolla risulterà molto più morbida e friabile. Lavorate energicamente, ma velocemente, il composto giusto il tempo necessario per formare una palla omogenea che avvolgerete nella pellicola e riporrete in frigorifero per almeno mezz’ora.

Mentre la frolla riposa in frigo preparate la farcitura sbattendo i tuorli d’uovo con lo zucchero sino a che diventeranno bianchi e spumosi quindi unite la ricotta, la vanillina e infine le gocce di cioccolato.

Prendete la frolla dal frigo, foderate una tortiera da 24 cm con della carta forno e rivestitela con la frolla quindi versatevi il composto di ricotta e cuocete il tutto in forno statico pre-riscaldato a 180° C per 30/40 minuti.

Essendo la farcitura piuttosto corposa potrebbe succedere che il fondo rimanga leggermente più crudo rispetto ai bordi pertanto prima di sfornare controllate se la base è cotta e nel caso fate un passaggio di forno ventilato per altri 10 minuti.     

                        

Precedente La crema pasticcera Successivo Patate sabbiose

2 commenti su “Crostata alla ricotta e gocce di cioccolato

  1. Pingback: Crostata alla ricotta e gocce di cioccolato | I dolci esperimenti « goodthingsfromitaly

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.