Crea sito

Crema diplomatica (chantilly all’italiana)

Print Friendly, PDF & Email

La crema diplomatica, nota anche come chantilly all’italiana, è veramente deliziosa. E’ una crema semplicissima da preparare che potrà essere utilizzata per guarnire i vostri dolci oppure come dessert al cucchiaio ed in ogni caso sarà un successo assicurato perchè la sua consistenza setosa ed il gusto delicato sono semplicemente irresistibili.

Crema1Crema diplomatica (chantilly all’italiana)

 

Ingredienti per 500 ml di latte:

  • 2 tuorli d’uovo;
  • 100 gr di zucchero;
  • 50 gr di farina;
  • 20 gr di amido di mais;
  • ½ litro di latte tiepido;
  • 30 gr di burro;
  • 1 fialetta di aroma alla vaniglia o una stecca;
  • 200 gr di panna da montare;
  • 50 gr di zucchero a velo

 

 

Scaldate il latte in un pentolino il tempo necessario ad intiepidirlo insieme alla vaniglia (ovviamente se usate la stecca intera apritela e prelevate i semini).

1 2 3

Nel frattempo sbattete i tuorli delle uova con lo zucchero sino a che diventeranno bianchi e spumosi, unite la farina e l’amido di mais setacciati quindi il latte poco alla volta.

Aggiungete il burro e fate cuocere il composto sempre mescolando per 10/15 minuti o comunque sino a che si sarà addensato senza mai farlo bollire.

Trasferite la crema in una ciotola, ricopritela con della pellicola trasparente, che farete aderire perfettamente alla superficie per evitare che si formi la fastidiosa pellicina, e ponete in frigorifero a raffreddare.

4 5 6

Una volta che la crema sarà ben fredda montate parzialmente la panna quindi unite lo zucchero a velo e finite di montare.

16 17 18

Prendete la crema pasticcera dal frigorifero e poco alla volta unitevi la panna mescolando delicatamente con una frusta per amalgamere il composto.

19 20 21

Forse ti potrebbe interessare anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.