Cheesecake alla zucca e cioccolato

Print Friendly, PDF & Email

 

In autunno non potevo certamente lasciarmi scappare un prodotto eccezionale come la zucca per tentare un nuovo esperimento di cheesecake. In effetti era da tanto che ci pensavo perchè il mio timore era che la zucca, già molto dolce di suo, desse alla cheesecake un gusto molto stucchevole ed invece il risultato è stato ottimo! L’utilizzo delle spezie e del limone compensa la dolcezza della zucca che trova nel cioccolato fondente un perfetto completamento 😉

Fetta2 Cheesecake alla zucca e cioccolato

Ingredienti per 6/8 persone:

 per la base

  •  250 gr di biscotti digestive;
  • 100 gr di burro;
  • 1 cucchiaino di cannella;
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna

 per l’impasto

  • 3 uova;
  • 150 gr di zucchero;
  • 300 gr di zucca;
  • 300 gr di formaggio spalmabile tipo philadelphia;
  • 200 gr di mascarpone;
  • 1 cucchiaino abbondante di cannella;
  • un pizzico di noce moscata;
  • 1 limone (buccia e succo);
  • 30 gr di maizena o farina;
  • 50 gr scaglie o gocce di cioccolato

 per la guarnizione

  • 100 gr di cioccolato fondente;
  • una noce di burro;
  • 30 ml di panna;
  • 30 ml di acqua.

 

 

 

Per prima cosa preparate la zucca tagliandola a pezzetti e cuocendola sinchè non diventa morbida. Io, per risparmiare tempo, utilizzo il microonde dove cuocio la zucca per un paio di minuti alla massima potenza coprendo il contenitore con della pellicola. In questo modo è come se la zucca si lessasse e basterà passarla al mixer ad immersione o semplicemante schiacciarla con una forchetta per ottenere la purea.

tocchetti2 - Copia 4 - Copia

Passate ora a preparare la base sciogliendo il burro in un pentolino o al microonde. Tritate finemente i biscotti, unitevi il burro, lo zucchero di canna, la cannella e amalgamate. Stendete il composto di biscotti sul fondo di uno stampo a cerniera da 24 cm precedentemente foderato con della carta forno formando una superficie compatta. Per questa operazione potrete aiutarvi con un cucchiaio o anche con il dorso della mano. Mettete lo stampo in frigo per 30 minuti per far compattare meglio il tutto.

  123

Mentre la base è in frigorifero sbattete le uova con lo zucchero finchè diventeranno belle spumose dopodichè aggiungete i formaggi e la purea di zucca.

4 5 6

Amalgamate bene il tutto quindi unite la cannella, la noce moscata e il limone (sia la buccia grattugiata che il succo) e continuate a lavorare sin ad ottenere un composto liscio e uniforme.

7 8 9

10 11 12

Per ultimo aggiungete la maizena (o la farina) setacciata e le scaglie di cioccolato, versate il composto sulla base di biscotti e cuocete la cheesecake in forno statico pre-riscaldato a 180° C per circa 50 minuti (per evitare che scurisca troppo potete coprirla con un foglio di alluminio) quindi sfornate e lasciate raffreddare su una gratella. Tenete presente che la cheesecake non deve cuocere troppo se no diventerà una normale torta perciò toglietela dal forno non appena perderà la consistenza liquida… Ve ne accorgerete muovendo leggermente la teglia 😉

13 14 15 

Una volta che la cheesecake sarà raffreddata riponetela in frigorifero almeno per 5/6 ore anche se, come tutte le cheesecake sarebbe preferibile prepararla il giorno prima e lasciarla riposare in frigo per tutta la notte.

La copertura non è altro che una salsa al cioccolato che potrete preparare sciogliendo il cioccolato fondente a bagnomaria con la panna e il burro e unendo l’acqua in modo che la salsa rimanga vellutata e cremosa.

16 17 18

19 20 21

A seconda delle vostre preferenze potrete versarla direttamente sulla cheesecake oppure servirla a parte. Io ho fatto un generoso strato direttamente sulla cheesecake 😉

21

 

 

 

 

 

 

 

Precedente Salsa al cioccolato fondente Successivo Ricettario PDF Dolci idee

2 commenti su “Cheesecake alla zucca e cioccolato

    • idolciesperimentididany il said:

      Grazie, ho cercato di preparare una cheesecake alla zucca diversa dal solito e in effetti il risultato è stato ottimo! Ho già fatto una visitina nel tuo blog e hai delle bellissime ricette…ne proverò qualcuna 😉

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.