Crea sito

Biscotti alla zucca

Print Friendly, PDF & Email

[banner size=”300X250″]

 

La festa di Halloween mi ha ispirato e così ho deciso di utilizzare la zucca, tipica di questo periodo dell’anno, per fare dei deliziosi biscottini leggeri e dal gusto delicato. Sono molto semplici e veloci da preparare e non richiedono l’utilizzo di forme particolari perciò potrete utilizzarli per il classico “dolcetto o scherzetto” o prepararli semplicemente per accompagnare un buon tè 🙂

PresentazioneBiscotti alla zucca

 

Ingredienti per una ventina di biscotti:

 

  • 150 gr di zucca;

  • 300 gr di farina;

  • 100 gr di zucchero di canna + qb per spolverizzare;

  • 50 gr di burro;

  • 1 uovo grande + 1 albume;

  • buccia grattugiata di un limone;

  • ½ bustina di lievito;

  • 1 cucchiaino di cannella;

  • 1 pizzico di noce moscata;

  • 1 pizzico di sale.

 

L’impasto per questi biscotti è una specie di frolla ma rimarrà più morbida di quella tradizionale. Per prima cosa pulite la zucca e tagliatela a tocchetti. Potete cuocerla in forno tradizionale per 15 minuti avvolta nella stagnola ma io per fare prima la cuocio nel microonde coprendo il contenitore con della pellicola nella quale pratico dei forellini. In questo modo è come se cuocesse al vapore e, alla massima potenza, ci vorranno solo un paio di minuti.

123

Una volta che la zucca sarà cotta e raffreddata frullatela sino ad ottenere una purea. A questo punto unite il burro ammorbidito, l’uovo e lo zucchero di canna e lavorate insieme con le fruste per impastare oppure con il robot da cucina in modalità impasto.

4 5 6

Una volta che gli ingredienti saranno ben amalgamati aggiungete la cannella, la scorza di limone e un pizzico di sale e di noce moscata. Amalgamate ancora quindi iniziate ad aggiungere la farina e il lievito setacciati poco per volta sino a totale assorbimento.

789

Otterrete un impasto molto denso che potrete spostare su una spianatoia e finire di lavorare in modo da ottenere una palla. Come vi ho già detto la consistenza sarà più morbida di quella di una normale frolla ma vi consentirà comunque di lavorare l’impasto e dopo di stenderlo. Nel frattempo avvolgete la palla nella pellicola e riponete in frigorifero a riposare per una mezz’ora.

101112

Passato il tempo di riposo prendete l’impasto e stendetelo su un piano spolverizzato di farina. Se, come me, non avete trovato i tagliapasta a forma di zucca non scoraggiatevi perché potrete creare dei biscotti carinissimi con le vostre mani. Basterà tagliare delle semplici forme rotonde che schiaccerete leggermente per renderle ovali dopodichè pizzicate la parte alta per creare il picciolo e con un coltellino intagliate gli occhi e la bocca delle zucchette.

1314.115

19 20 21

Il gioco è fatto! Ora non dovete fare altro che spennellarli con dell’albume, spolverizzarli con dell’altro zucchero di canna e far cuocere in forno statico pre-riscaldato a 180° C per una decina di minuti.

[banner]

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.