Torta di pane pomodoro e mozzarella

La Torta di pane pomodoro e mozzarella è una golosissima preparazione a base di pan bauletto, pomodori freschi, tanta mozzarella e formaggio filante, il tutto aromatizzato con origano. Una ricetta economica e, con poca spesa, avremo una massima resa! Un salvacena semplice e perfetto!

Questa torta salata è estremamente semplice da preparare e vi farà fare una gran bella figura. E’ un pò come un tramezzino gigante ma cotto in forno per un risultato filante, cremoso e croccante.

La Torta di pane pomodoro e mozzarella sarà ottima appena sfornata, calda e filante, ma anche gustata tiepida o a temperatura ambiente quindi, si presta anche per essere preparata per tempo, e quindi anche per andare a riempire il cestino del pic-nic o da portare in ufficio, come pasto di mezzogiorno.

 

Torta di pane pomodoro e mozzarella

Torta di pane pomodoro e mozzarella


Ingredienti

  • 10 fette di pan bauletto*
  • 2 pomodori ramati
  • 200 g di mozzarella per pizza
  • 100-150 g di formaggio fontal
  • 2 uova
  • 150 g di besciamella
  • sale e pepe
  • origano
  • olio extravergine di oliva
  • pangrattato

Torta di pane pomodoro e mozzarella

Per preparare la Torta di pane pomodoro e mozzarella. incominciare accendendo il forno a 180°C. Oliare una tortiera di 26 cm di diametro e cospargere il fondo con del pangrattato (io ho usato carta da forno ma ve la sconsiglio).

Spalmare un lato delle fette di pane con della besciamella quindi disporre le fette in piedi, a raggiera nella teglia. Lavare e tagliare i pomodori, affettarli, salarli e disporli tra una fetta di pane e l’altra.

Torta di pane pomodoro e mozzarellaAffettare la mozzarella e inserire anch’essa tra le fette di pane sui pomodori. Spolverizzare con l’origano, sale e pepe.

 

 

 

Torta di pane pomodoro e mozzarellaIn una ciotola sbattere le uova, unire la besciamella avanzata, salarle e peparle e sbattere con una frusta a mano per amalgamare gli ingredienti.

Distribuire il composto ottenuto sulle fette di pane irrorandole bene dappertutto.

Torta di pane pomodoro e mozzarellaGrattare il formaggio fontal, con la grattugia a fori grossi, e distribuirlo su tutta la superficie della torta di pane.

Infornare per 25-30 minuti o fino a che tutto il formaggio sarà ben sciolto e gratinato, se necessario passare gli ultimi 2 minuti con la funzione grill del forno.

 

*Se avete del pane del giorno prima, o secco, potete benissimo usarlo al posto del pan bauletto, basterà passarlo velocemente sotto l’acqua o bagnarlo leggermente con il latte e procedere alla preparazione seguendo la ricetta sopra.

Enjoy!

…a presto..

tatam


Vuoi ricevere le ultime novità del mio blog?
Iscriviti alla newsletter qui


Argomenti correlati:

Copyright © tatam

Torta di pane pomodoro e mozzarella


 

(Visited 21.062 times, 420 visits today)
 

11 thoughts on “Torta di pane pomodoro e mozzarella

  1. Sonia il said:

    Buonasera.
    Ricetta utilissima e buonissima…sopratutto se hai voglia di qualcosa di gustoso e di non elaboratissimo!!! Perfetto!!!!

    Vorrei solo un consiglio…se uno non avesse la besciamella? Si potrebbe sostituire?
    Grazie

  2. idolciditatam il said:

    ciao Sonia,
    innanzi tutto grazie ^_^
    Allora, potresti preparare la besciamella in casa, nella ricetta c’è scritto come farla. Altrimenti potresti sostituire la besciamella o con panna da cucina oppure con una miscela di formaggio spalmabile con yogurt greco.

  3. Arianna Barbara il said:

    Ciao! Ho trovato la tua ricetta molto stuzzicante visto il periodo e l’idea di preparare qualcosa sì al forno ma da poter mangiar tiepido mi ha allettato ancora di più. L’ho trovata molto buona anche se voglio provare a rifarla senza besciamella perchè in famiglia non siamo molto amanti. Che dici, se bagnassi le fette di pane nel latte e poi, in ultimo, cospargere tutta la torta con del formaggio filante tipo la scamorza? Grazie comunque dell’ottimo spunto! Davvero originale usare il pane in cassetta!

  4. idolciditatam il said:

    Ciao Arianna Barbara,
    puoi benissimo usare il latte per bagnare le fette di pane, anche se, ti assicuro, la besciamella
    alla fine non si vede e non si sente. Senza besciamella, il risultato sarà meno cremoso ma ottimo ugualmente.
    Fammi sapere poi come è venuto con le tue varianti 🙂

  5. Augusta Brambilla il said:

    Grazie Francesca per questa tua ricetta! I miei uomini l’hanno approvata e sbranata!
    Mi hanno dato anche un suggerimento: perche la prossima volta non ci metti anche il prosciutto
    cotto…. Dici che può andare?
    Grazie. ciao

  6. idolciditatam il said:

    ciao Augusta,
    son davvero contenta che la ricetta sia piaciuta e i tuoi uomini hanno proprio buon gusto perchè il cotto ci
    starà perfettamente e penso anche con lo speck, se vi piacciono i sapori più decisi 😉
    Grazie per la fiducia e buona serata 🙂

Lascia un commento

*