Cuori di carciofi ripieni in sfoglia, gratinati in forno. Ricetta raffinata

I Cuori di carciofi ripieni in sfoglia saranno perfetti sia gustati caldi e filanti per un secondo piatto o antipasto ma saranno deliziosi anche gustati tiepidi o freddi quindi ideali come finger food o per accompagnare un aperitivo gustoso e raffinato.

Leggi anche:

Cuori di carciofi ripieni in sfoglia


Ingredienti

  • 5 cuori di carciofo puliti
  • un rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • due uova
  • 60 g di parmigiano grattugiato
  • 60 g di fontal
  • sale e pepe
  • latte per spennellare

Cuori di carciofi ripieni in sfoglia

Per preparare i Cuori di carciofi ripieni in sfoglia, per prima cosa lessare i cuori di carciofo in abbondante acqua salata, per circa 15 minuti, o fino a che saranno teneri se bucati con una forchetta ma non fateli cuocere eccessivamente, perchè devono rimanere teneri ma sodi. Scolarli e lasciarli raffreddare.

I cuori di carciofi li potete trovare dal vostro fruttivendolo di fiducia (come è capitato a me) oppure potete prepararli voi stessi seguendo il tutorial per pulire i carciofi che trovate QUI poi tagliate delicatamente le foglie lungo il bordo della calotta e scavando leggermente il centro per creare un incavo.

Nel frattempo sbattere le uova con il sale e il pepe, unire il parmigiano. Grattugiare il fontal con la grattugia a fori grossi fino ad ottenerne circa 3 cucchiai che metterete da parte e il resto tagliarlo a cubetti ed unirlo alle uova sbattute.

Ricoprire una teglia o la leccarda del forno con carta da forno. Disporre i cuori di carciofi con la parte concava verso l’alto e salarli leggermente.

Srotolare la sfoglia e tagliarla in 5 strisce seguendo il lato maggiore. Arrotolare ciascuna striscia intorno ai carciofi, sigillandone le estremità con un goccio di latte quindi spennellarle con il latte.

Riempire i carciofi distribuendo equamente il ripieno e poi, su ciascuno, mettere un mucchietto di fontal grattugiato. Spolverizzare con una macinata di pepe.

Cuocere i Cuori di carciofi ripieni in sfoglia in forno già caldo, a 200°C, per circa 40 minuti, o fino a che la pasta sfoglia sarà ben dorata.

Una volta pronti, far intiepidire i carciofi per una decina di minuti quindi servirli in tavola. I Cuori di carciofi ripieni in sfoglia saranno ottimi anche gustati tiepidi o freddi.

Enjoy!

…a presto..

tatam


Vuoi ricevere le ultime novità del mio blog?
Iscriviti alla newsletter qui


Copyright © tatam

Cuori di carciofi ripieni in sfoglia

(Visited 3.516 times, 74 visits today)
 

Lascia un commento

*