Crea sito

Torta al Cioccolato e Marmellata di Lamponi

by


Nigella Lawson, questo è il nome della donna che mi ha stregata negli ultimi giorni. Basta dare un’occhiata al suo sito per perdere completamente la testa. Stavo cercando un ricetta per creare un dolce godurioso al cioccolato e non potevo imbattermi in una musa ispiratrice migliore. Tra le centinaia di ricette che hanno attirato la mia attenzione e che troverò più occasioni per provare, sono rimasta incuriosita da una torta al cioccolato che racchiude la marmellata nel suo impasto. A primo impatto può sembrare una cosa stranissima e poco fattibile, ma vi assicuro che il risultato è magico, si perché l’impiego della marmellata (io ho utilizzato quella di lamponi) nell’impasto conferisce alla torta morbidezza ed un profumo tutto particolare.

La Torta al cioccolato e marmellata di Nigella oltre ad essere squisita è anche facilissima da realizzare. Potete utilizzare la planetaria o una ciotola capiente ed un cucchiaio di legno, mescolare tutti gli ingredienti insieme ed il gioco è fatto. Vediamo come si fa.

Ingredienti per uno stampo da 20 cm

  • 150 gr di burro
  • 150 gr di cioccolato fondente di alta qualità
  • 300 gr di marmellata di lamponi
  • 100 gr di zucchero di canna (io ho utilizzato zefiro)
  • 150 gr di farina
  • 2 uova
  • 8 gr di lievito
  • Un pizzico di sale

Procedimento

Sciogliete il burro in una casseruola. Togliete dal fuoco, unite il cioccolato fondente ridotto a tocchetti fino a completo scioglimento mescolando con una frusta per far amalgamare. Trasferite il composto in una planetaria con foglia ed aggiungete la marmellata, le uova leggermente sbattute, lo zucchero ed un pizzico di sale. Mescolate bene azionando a velocità bassa la foglia. Fermatevi ed incorporate la farina ed il lievito setacciati.

Prendete una tortiera dal diametro di 20 cm (io ho utilizzato uno stampo in silicone dalla forma particolare della “Silikomart”), imburrate, infarinate e versate l’impasto.

Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 45 minuti (comunque prima di sformare fate la consueta prova dello stecchino). Togliete dal forno, fate raffreddare e sformate.

Per la presentazione, come al solito, libero spazio alla vostra fantasia. Io, utilizzando uno stampo già particolare, non ho fatto molta fatica a decorare la torta, giudicate voi il risultato!!!

Ed ora, cioccolata calda per i più golosi, tè caldo per i più tradizionali, coperta, camino ed una bella fetta di Torta cioccolato e marmellata di lamponi!!!

ENJOY!!!


Comments are closed.