Crea sito

Frolla aromatizzata al pistacchio con confettura di albicocca

by

Crostata alla confettura di Albicocca
Crostata alla confettura di Albicocca

La crostata all’albicocca rappresenta senza dubbio il classico per eccellenza. Ideale per la colazione o la merenda, la frolla alla confettura di albicocca oltre ad essere genuina è anche molto semplice da realizzare. Così come la torta di mele, anche per la crostata ci sono numerose varianti realizzabili, a seconda del vostro gusto, potrete arricchire la frolla con diversi aromi e farcirla con le confetture che più vi aggradano.

L’impasto della frolla che vado a presentarvi in questo articolo è stato realizzato seguendo il metodo “sabbiato”. Con questo metodo otterrete una frolla più friabile, ottima per realizzare frollini, pasticceria mignon ma anche crostate. Potrete lavorare l’impasto sia con una planetaria che a mano. Personalmente preferisco il metodo a mano perchè mi permette di sentire le consistenze e di conseguenza bilanciare la pasta frolla.

Ingredienti per uno stampo da 28:

  • 350 gr di farina (io utilizzo la miscela per biscotti e crostate del “Molino Vigevano”, adatta per tutti i tipi di dolce a pasta frolla)
  • 50 gr di farina di pistacchi
  • 125 gr di zucchero
  • 150 gr di burro
  • 2 tuorli
  • 1 uovo intero
  • buccia d’arancia grattuggiata
  • marmellata di albicocche 500gr

Amalgamate per prima cosa  la farina setacciata, la farina di pistacchio ed il burro in modo che il grasso rivesta le farina facendole assumere un aspetto sabbioso. Aggiungete lo zucchero, le uova e la buccia di arancia grattuggiata. Lavorate velocemente fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Avvolgete l’impasto nella pellicola è lasciatelo riposare in frigo per 1 ora.

Passata 1 ora, prendete il vostro impasto, tenendone una parte per le decorazioni finali e procedere a stendere la frolla in modo tale che sia tutta dello stesso spessore (io mi aiuto con delle asticelle di legno spesse 4,5 mm che funzionano da guida per il matterello).

Imburrate ed infarinate una teglia da 28 cm, disponete la vostra frolla in modo che rivesta superficie e bordi della tortiera. Bucherellate il fondo con la forchetta e disponete la marmellata di albicocche. Con la pasta avanzata procedete con la decorazione della torta a vostro piacimento.

Prima di infornare la torta, io la faccio riposare in frigo per altri 30 minuti.

Cuocete in forno preriscaldato a 180 gradi per 30 minuti.

lasciate raffreddare e servite 😋😋

❤️❤️ENJOY❤️❤️

Comments are closed.