Crea sito

Fluffosa all’Arancia e Cannella

by

 

Fluffosa Arancia e Cannella
Fluffosa Arancia e Cannella


Questa mattina mi sono svegliata inebriata da un dolce profumo che ha invaso tutta la casa. L’aroma speziato della cannella accostato alla nota acida dell’arancia crea una deliziosa miscela naturale che rilascia nell’ambiente una fragranza sublime.  Se poi tutto questo nasce da una deliziosa Chiffon Cake all’arancia e cannella preparata la sera precedente….beh….non esiste risveglio migliore.

Eccoci qua dunque a parlare nuovamente di questa torta altissima, sofficissima e leggera come una nuvola. Per la preparazione di questa torta, ho seguito la ricetta di Monica Zacchia e del suo fantastico libro delle “Fluffose”. Gli ingredienti speciali di questa versione, la cannella ed il succo di arancia appunto, donano a questa torta un gusto che sa di Natale e le conferiscono un carattere avvolgente che riscalda senza dubbio queste interminabili e fredde giornate di Dicembre.

Ingredienti per uno stampo da Chiffon Cake diam.18:

  • 190 gr. di zucchero
  • 180 gr. di farina
  • 4 uova
  • 5 gr di cannella
  • 150 ml di spremuta di arancia filtrata
  • scorza arancia non trattata
  • 80 gr olio di semi di arachide
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 bustina di cremor tartato

Setacciate insieme nella bowl della planetaria o in una grande ciotola la farina, lo zucchero, il lievito e la cannella. Fate un buco al centro e versate senza mescolare: l’olio, i tuorli (che devono essere separati dagli albumi), la spremuta di arancia filtrata e la scorza grattugiata dell’arancia. Azionate la planetaria, utilizzando la frusta, e mescolate insieme gli ingredienti sino ad ottenere un composto omogeneo. Nel frattempo montate gli albumi a neve con il cremor tartaro. Incorporate gli albumi montati al vostro composto mescolando con una spatola delicatamente dall’alto verso il basso. Versate il composto nel vostro stampo da chiffon cake senza imburrarlo e infarinarlo.

Cuocete in forno preriscaldato a 160° per 60 minuti. Una volta cotto, sfornatelo e capovolgete lo stampo a testa in giù appoggiandolo sugli appositi piedini di cui è dotato. In questo modo la vostra Fluffosa prenderà aria e raffreddandosi si staccherà dai bordi da sola. Una volta raffreddata, staccate la parte superiore dello stampo aiutandovi con un coltellino sottile.

Ora che la vostra Chiffon Cake è pronta potrete decorarla a piacere. Potrete lasciarla nella sua sontuosa semplicità cospargendola solamente di zucchero a velo oppure potrete decorarla con delle arance caramellate o come meglio credete.

😋😋ENJOY😋😋

2016-11-28-21-27-56

Comments are closed.