Crea sito

Biscotti di Grano Saraceno

by

2016-12-14-14-53-09

Qualche giorno fa, una cara amica, anche lei mamma di due splendidi bambini e appassionata di cucina, ha portato in ufficio dei golosissimi biscotti di Grano Saraceno. Dopo averli assaggiati ed apprezzati, tornando a casa sono corsa subito al supermercato per acquistare la farina di Grano Saraceno.

Questa mattina presto, mentre tutto dormivano, sola sola nella mia cucina ho preparato questi deliziosi biscottini. Il loro profumo, appena sfornati, ha inebriato tutta la casa, creando una calda atmosfera e rendendo il risveglio di mio marito e della mia bimba ancora più dolce. Non c’è nulla di più bello che fare colazione insieme, davanti al nostro albero di Natale “sbarluccicoso”, tra risate e coccole.

Per la ricetta di questi biscotti, mi sono ispirata al blog della mia amica, che credetemi, vale la pena visitare. Ci sono delle ricette curiose, quotidiane, golose, raccontate passo a passo e con quell’ingrediente che non deve mai mancare ma che non è da tutti, ma Grazia, la mia amica, c’è l’ha, il CUORE. Ecco il link per visitare il suo blog: https://peccatuccidigola.wordpress.com/

Ingredienti

  • 200 gr di Farina di Grano Saraceno
  • 100 gr di Farina 00 (io utilizzo la farina del Molino di Vigevano per crostate e biscotti, ottima a parer mio)
  • 120 gr di burro
  • 90 gr di zucchero di canna (io utilizzo Zefiro)
  • 1 uovo
  • 1 pizzico di sale
  • Marmellata di albicocche

Ponete il burro ammorbidito in una terrina capiente e lavoratelo con lo zucchero fino a ottenere un composto cremoso. Unite l’uovo ed una volta che sarà completamente incorporato aggiungete la farina ed un pizzico di sale. Impastate velocemente fino a quando gli ingredienti saranno ben amalgamati. firmate un panetto e lasciate riposare in frigorifero per circa 1 ora. Trascorso il tempo, stendete la pasta con il mattarello, io mi sono aiutata con delle guide di legno per ottenere uno spessore omogeneo di circa 1 cm. Ricavate i biscotti con le formine che preferite e distribuiteli su una placca rivestita con carta da forno. Io ho utilizzato  dei semplici coppapasta, ho ritagliato prima dei cerchi, li ho suddivisi in coppie uno per la base, l’altro per la copertura. Dopodichè ho sagomato il cerchio della copertura con una formina più piccola per lasciar spazio alla marmellata.

Cuocete in forno statico preriscaldato a 180° per poco più di 10 minuti. Vi consiglio comunque di seguire la cottura e sfornare quando vedrete i bordi cominciare a scurirsi.

Sfornate i biscotti e poneteli su una gratella. Una volta freddi potrete tenerli semplici oppure come ho fatto io, accoppiarli, unendoli con la marmellata di albicocche.

2016-12-14-14-56-56

Servite cospargendo con zucchero a velo, magari accompagnati da una fumante tazza di the caldo o ancora meglio, cioccolata con panna.

💝💝ENJOY💝💝

Comments are closed.