Cime di rapa (o friarielli) lessate al limone

Cime di rapa (o friarielli) lessate al limoneCime di rapa (o friarielli) lessate al limone

In questo periodo le verdure la fanno da padrona, e a casa nostra le Cime di rapa (o friarielli) lessate al limone hanno molto successo.

Semplicissime.
Ma al tempo stesso gustose, saporite e … sane! Incredibile 😀

In settimana preferiamo infatti fare i bravi, per poterci concedere piatti più conditi nel week end.

Quindi caricatevi bene (le cime rendono poco, porterete a casa piante e piante di cime di rapa) e fate i bravi insieme a noi.

Se invece volete gustare le cime nella loro versione “friarielli napoletani”, trovate qui la nostra ricetta.

Giurin giurello, poi nel week end ci coccoliamo con un po’ di dolce 😉

INGREDIENTI

  • 1 kg. Cime di rapa
  • Olio EVO
  • 2 spicchi Aglio
  • Sale
  • Limone

PREPARAZIONE

Pulite bene le cime di rapa. Lasciate pure qualche gambo, in questo caso va benissimo.

Tagliate i gambi più duri.

Cime di rapa (o friarielli) lessate al limone

Prendete una grande pentola piena d’acqua, fate bollire.

Aggiungete il sale grosso e le cime di rapa.

Cime di rapa (o friarielli) lessate al limoneFate cuocere per 15/18 minuti

Cime di rapa (o friarielli) lessate al limoneScolate le cime di rapa e fateli raffreddare in una pirofila.

Aggiungete l’aglio tagliato a pezzetti (3/4 per spicchio), condite con olio extravergine e del succo di limone.

Cime di rapa (o friarielli) lessate al limoneSe li conservate per un paio di giorni NON aggiungete il limone.

Mettetelo solo al momento del consumo.

Gustosa questa “verdura bollita” vero?!?! 😉

 

 

Precedente Bignè salati con il Kenwood Cooking Chef Successivo Quaglie arrosto in padella