Penne cacio e pepe con fiori di zucca croccanti

Penne cacio e pepe con fiori di zucca croccantiPenne cacio e pepe con fiori di zucca croccanti

La « cacio e pepe » è una ricetta tipica della cucina romanesca, piatto povero e di origine contadina, questo grande classico è apparentemente semplice da realizzare ma presenta delle insidie che è bene saper affrontare. Esistono tante ricette e varianti, molti piccoli trucchi, ma la cacio e pepe originale è una soltanto e il segreto per una perfetta realizzazione sta tutto nella mantecatura degli ingredienti.
La nostra è appunto una variante. Ecco le nostre Penne cacio e pepe con fiori di zucca croccanti.

INGREDIENTI

  • 200 gr. Penne rigate
  • Pecorino romano grattuggiato
  • Pepe nero
  • 100 gr. Fiori di zucca (sciurilli in napoletano)
  • Farina
  • Olio di semi di arachide
  • Sale grosso (per la pasta)

Penne cacio e pepe con fiori di zucca croccantiPREPARAZIONE

Portate a bollore dell’acqua salata per cuocere la pasta.

Intanto pulite i fiori di zucca ed asciugateli bene.

Versate in una ciotolo il pecorino, il pepe e amalgamate bene il tutto aggiungendo poca acqua di cottura della pasta

Intanto passate i fiori di zucca nella farina e friggeteli in olio di semi di arachide.
Scaolateli su carta assorbente e teneteli da parte.

Tenete la pasta indietro di cottura di un minuto, poi versatela nella ciotola con il forchettone (insomma non scolatela, deve rimanere morbida), e amalgamatela con il pecorino e il pepe aggiungendo un mestolo di acqua di cottura per creare la « cremina ».

Servite subito, (devono essere caldissimi) con sopra i fiori di zucca croccanti.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Precedente Puntine di maiale marinate al forno Successivo Biscotti di Natale al profumo di cannella e miele