Fettine di tagliata marinate agli aromi

Fettine di tagliata marinate agli aromi

Fettine di tagliata marinate agli aromi

La tagliata, una carne di qualita’ saporita, tenera e spesso ricavata dall’entrecote, o dalla costata, dalla fiorentina ecc
Il segreto per ottenere un’ottima fettina di tagliata morbida e saporita? Prima di tutto bisogna togliere la carne dal frigo almeno un’ora prima di cuocerla, perché gli sbalzi di temperatura la fanno indurire. Ma la cosa più importante è la cottura, che deve essere a calore alto in modo che si formi una bella crosticina esterna e l’interno rimanga ben al sangue.

La preparazione della ricetta di oggi e’ facile ma consigliamo di acquistare della buona carne per poterne esaltare maggiormente il gusto di questa ricetta :

 

INGREDIENTI :

  • 4 fettine di manzo per tagliata
  • 1 scalogno
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 rametto di salvia
  • un paio di rametti di timo
  • sale
  • pepe
  • 2 cucchiai di olio EVO

Fettine di tagliata marinate agli aromi

PREPARAZIONE :

tritare lo scalogno, e le erbe aromatiche su un tagliere

Fettine di tagliata marinate agli aromi

metterli in una ciotola aggiungendo sale e pepe macinato, poi diluite il tutto con 2 cucchiai di olio EVO

Fettine di tagliata marinate agli aromi Fettine di tagliata marinate agli aromi

mettere le fettine di carne nella ciotola e con un pennello da cucina spennellarle per bene

Fettine di tagliata marinate agli aromi

lasciar marinare per un’ora circa (le fettine sono sottili e basta poco tempo per far acquisire alla carne i sapori degli aromi)

prendere una griglia e portarla a temperatura alta, poi mettere le fettine cuocendole per circa 30 sec / 1 min per lato

Fettine di tagliata marinate agli aromi Fettine di tagliata marinate agli aromi

insomma solo una piccola scottata (preferibile un 30 sec se la piastra e’ gia’ incandescente)

impiattare e servire ancora calde

Fettine di tagliata marinate agli aromi Fettine di tagliata marinate agli aromi Fettine di tagliata marinate agli aromi2222

buonissime, tenere e saporitissime…un secondo facile ma di categoria 🙂

 

Precedente Piselli speck e zafferano Successivo Stinco di maiale birra e cannella