Totani gratinati

Totani gratinati Totani gratinati

Leggeri e sfiziosi! Questi Totani gratinati danno grande soddisfazione.

Per un secondo leggero, in vista dei bagordi delle feste, potete provare a fare questo piatto di pesce che si cucina al forno (e che non fa neanche puzza in casa) 🙂

Ecco come li prepariamo noi.

INGREDIENTI

  • Totani
  • Olio EVO
  • Sale
  • Pepe
  • Prezzemolo
  • Aglio
  • Vino bianco
  • Pan grattato

Totani gratinati

PROCEDIMENTO

Cominciate preparando la marinatura.

In una ciotola tritate l’aglio, il pepe e il prezzemolo e aggiungete olio e sale.

Arriviamo alla parte più importante, pulite i totani.
Eviscerateli bene, pulite soprattutto la testa. Rimuovete l’osso cartilagineo.

Totani gratinatiTagliateli ad anelli un po’ grossi e metteteli nella ciotola con la marinatura.

Totani gratinatiLasciateli marinare almeno per 1 ora in frigo. (se riuscite ad aspettare 3 ore ancora meglio)

Trascorso il tempo necessario accendete il forno a 200° ventilato.

Mettete in una teglia i totani, spruzzateli con il vino bianco e cospargeteli di pan grattato.

Totani gratinatiFate cuocere in forno per 30 minuti.

Serviteli con una spruzzata di limone e un filo di olio extra vergine crudo.

Buonissssssimi, leggeri e saporiti!

Totani gratinati Totani gratinati

 

 

 

 

Precedente Lonza ripiena al forno Successivo Risotto zafferano, funghi porcini e salsiccia