Orata al cartoccio

Orata al cartoccioOrata al cartoccio

Ok lo confesso. Sono a dieta 😀
Lui mi vizia e mi prepara un sacco di piatti magri, e ieri mi ha preparato Orata al cartoccio.

L’orata è uno dei pesci più diffusi del Mediterraneo, e uno dei più consumati in Italia.
Essendo facilmente allevabile, viene venduta ad un costo accessibile, ma la differenza tra un pesce allevato e uno pescato a mare aperto si percepisce subito.

La sua carne è bella polposa, e il buon gusto la rendono appetibilissima anche nelle cotture magre.

Quindi è sempre meglio spendere un po’ di più e guadagnarci in gusto 😉

 

INGREDIENTI per 2 persone

  • 2 Orate
  • Olio EVO
  • Limone
  • Erba Cipollina
  • Rosmarino
  • Timo
  • Maggiorana
  • Semi di finocchio
  • Basilico
  • Ginepro
  • Pepe nero
  • Pepe rosa
  • Aglio
  • Prezzemolo

Foto 21-01-16, 19 47 15

PREPARAZIONE

Pulite e lavate le orate. Evisceratele bene.

Prendete un rotolo di carta alluminio, stendetelo sul tagliere e cospargete un po’ di trito aromatico, composto da tutte le erbe e spezie.

Adagiate l’orata, aggiungete sopra e dentro lo stesso trito, uno spicchio d’aglio e delle fette di limone dentro, mettete un po’ di prezzemolo sopra.

Irrorate con dell’olio extravergine e del succo di limone.

Orata al cartoccio Orata al cartoccioChiudete il cartoccio come una caramella.

Orata al cartoccioFate cuocere in forno caldo a 200° per 30/40 minuti.

Aprite il cartoccio e fate sprigionare l’aroma!

Orata al cartoccio Foto 21-01-16, 20 23 36 Orata al cartoccio

 

Precedente Puntine di maiale all'aceto balsamico Successivo Crema pasticcera con il Kenwood Cooking Chef