Lumachine di mare o Maruzzelle al pomodoro piccanti

Lumachine di mare o Marruzzelle al pomodoroLumachine di mare o Maruzzelle al pomodoro

Le lumachine di mare, o Maruzzelle in napoletano, sono delle piiiiiiiiccole gioie.

Sfiziosissime, sono un antipasto ideale per una cenetta di pesce.

La ricetta è per mezzo chilo di lumachine, che “lui” si mangia da solo… ma che per tre persone è perfetto 🙂

INGREDIENTI

  • 500 gr. Lumachine di mare o Maruzzelle
  • Sale grosso
  • 1 spicchio Aglio
  • Olio EVO
  • Peperoncino a piacere
  • 400 gr. Pomodorini
  • Sale
  • Prezzemolo
  • Pepe (se vi piace)

PROCEDIMENTO

Mettete le lumachine in una ciotola l’acqua e il sale grosso, per farle spurgare.

Lumachine di mare o Maruzzelle al pomodoro

Intanto in una padella soffriggete aglio, olio e peperoncino, aggiungete i pomodorini (o anche i pelati se preferite), aggiustate di sale e fate cuocere una decina di minuti.

Lumachine di mare o Maruzzelle al pomodoro

Mettete sul fuoco una pentola con dell’acqua e portate a bollore.

Sciacquate le lumachine fino a quando l’acqua sarà pulita, mettetele nella pentola e cuocetele 2/3 minuti al massimo.

Lumachine di mare o Maruzzelle al pomodoro

Scolatele e mettetele nella padella con il sughetto.

Fate cuocere altri 10 minuti  facendo rapprendere il sughetto e aggiungete un po’ di prezzemolo.

Lumachine di mare o Maruzzelle al pomodoroEcco un antipasto/secondo bomba semplicissimo!

consiglio pepe

 

 

 

Precedente Zucchine alla Scapece Successivo Tortini salati zucchine e porri